Varie-Calcio

Cristiano Ronaldo al Manchester United, alla Juve sognava la Champions

Il giocatore portoghese si trasferisce a titolo definitivo

Cristiano Ronaldo abbandona la Juve e va al Manchester United. L’addio del calciatore portoghese è ora ufficiale, contratto biennale. Ronaldo ha deciso quasi autonomamente di lasciare la Juventus. Già dallo scorso anno il portoghese era una sorta di copro estraneo all’interno del club. In questi giorni ha partecipato agli allenamenti ma non con grandi stimoli, fino alla rottura definitiva quando ha abbandonato la Continassa per prendere il suo jet privato e volare a Manchester. In un primo momento sembrava potesse trasferirsi al City, invece alla fine è il Manchester United a prendere Cristiano Ronaldo.

Il giocatore ritorna nel club dove è diventato un campione all’età di 37 anni. Il benvenuto ufficiale di Cristiano Ronaldo al Manchester United è stato dato dal club attraverso i canali social. La Juventus riceverà un indennizzo di circa 25 milioni di euro per il giocatore.

Ronaldo e la voglia di Champions

Cristiano Ronaldo era arrivato a Torino con la voglia di prendere per mano la squadra e trascinarla verso vittorie europee. Ne erano convinti anche i dirigenti bianconeri che hanno messo il portoghese su un piedistallo, convinti che li potesse portare alla vittoria della tanto agognata Champions League. Un sogno sostenuto attraverso emissione di bond e ricapitalizzazioni, l’ultima solo qualche giorno fa di 400 milioni di euro da parte di mamma Exor. Ed invece con Cr7 in campo il percorso europeo dei bianconeri è stato sempre pessimo, molto peggiore degli anni precedenti. Ora Ronaldo ha deciso di trasferirsi al Manchester United per cercare una nuova avventura stimolante.

Intanto la Juventus, piagata di debiti, per sostituire Ronaldo pensa ad un giovane. Il nome più gettonato in queste ore è quello di Kean, ma ci sono anche Raspadori e Scamacca. Dalla Spagna, però, fanno sapere che i bianconeri potrebbero fare un tentativo per Hazard del Real Madrid.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.