Corbo: “Insigne resta a Napoli. Il magnifico è pentito di aver scelto Raiola”

Corbo: "Insigne resta a Napoli. Il magnifico è pentito di aver scelto Raiola"

Antonio Corbo ha parlato di Lorenzo Insigne nel corso della trasmissione “Ne parliamo da Dimaro”.



DIMARO. Il decano dei giornalisti napoletani, Antonio Corbo, durante la trasmissione, “ne parliamo da Dimaro” in onda su canale 8, ha parlato di Lorenzo Insigne:

Il futuro di Insigne l’ha deciso il mercato. Si è consumata una grande favola. Sono molto sorpreso per una cosa che non immaginavo: le mediazioni degli intermediari sono inaccettabili.

Quando Insigne si è rivolto a Raiola fantasticava il paradiso fatto di sterline, la Premier tutta aperta per lui.

Forse ha fantasticato anche De Laurentiis che ha pensato di poter vendere Insigne, se lui avesse voluto andar via, per 80-90 milioni“.

“Alla resa dei conti, con le percentuali di Raiola, ovvero la tariffa del 14%, si superano i 100 milioni, ma quale club accetta di acquistare Insigne per questa cifra?

Il mercato ha detto che Insigne deve rimanere, il Napoli gli ha riaperto le porte, il giocatore ha riaperto le porte e se potesse romperebbe anche il patto col suo procuratore.

Mi aspetto un super Insigne che viene da un sogno, si sveglia, ma è pronto ad affrontare la realtà”.


Altre storie
Di Marzio: "Insigne era andato via, La verità su Lozano e Pepè"
Di Marzio: “Insigne era andato via. La verità su Lozano e Pepè. Il 4-4-2 è un sistema utilitaristico”