Rassegna StampaTutto Napoli

Gazzetta – Caso Sarri guadagna meno di Di Francesco: Possibile spettro per il futuro

Allegri è l’allenatore più pagato. Dietro il tecnico bianconero c’è Spalletti a quota 4 milioni e Montella 3 milioni. Caso Sarri guadagna meno di Di Francesco ma ha una clausola pericolosa.

ROMA– Allegri stacca tutti e resta saldamente al comando tra gli allenatori di Serie A. Il tecnico della Juve, fresco di rinnovo fino al 2020, guadagnerà 7 milioni di euro netti.

Spalletti ha fatto un balzo in avanti, almeno nell’ingaggio, dopo l’approdo in nerazzurro, passando da 3 a 4 milioni netti nella busta paga.

Vincenzo Montella, è stato confermato alla guida del Milan per ripartire col progetto cinese e premiato con un rinnovo a 3 milioni l’anno (ne prendeva 2,2) fino al 2019. Adeguamento anche per Di Francesco, che passa da poco più di un milione a Sassuolo a 1,5 dopo il salto alla Roma.

CASO SARRI

Curiosa la condizione di Maurizio Sarri. Il tecnico del Napoli non ha rinnovato a differenza dei suoi colleghi al vertice. Anzi, l’ex Empoli resta legato al club di De Laurentiis da un accordo sì lungo (fino al 2020), ma a soli 1,4 milioni a stagione. Un’anomalia rispetto ai concorrenti, anche meno quotati. Così serve ricordare la clausola rescissoria da 8 milioni con cui Sarri potrebbe salutare Napoli a fine stagione. Un possibile spettro per il futuro al timone degli azzurri.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca qui per seguirci su Twitter

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.