Calciomercato Napoli

Buongiorno-Napoli, c’è l’accordo per 5 anni. Mossa a sorpresa di ADL – Il Mattino

Alessandro Buongiorno sempre più vicino al Napoli. Trovato l’accordo con il difensore per un quinquennale da 2,5 milioni.

Il Napoli di Antonio Conte sembra aver messo la freccia su Alessandro Buongiorno del Torino per rinforzare la difesa. Secondo quanto riportato da Il Mattino, il direttore sportivo Giovanni Manna ha già raggiunto un accordo di massima con il difensore.

Accordo quinquennale da 2,5 milioni

Stando al quotidiano, Buongiorno avrebbe detto sì a un contratto di 5 anni con il Napoli a 2,5 milioni di euro a salire. Un’intesa raggiunta con l’agente Beppe Riso.

Distanza tra Napoli e Torino

L’ostacolo principale rimane però la richiesta del presidente Cairo, che avrebbe alzato l’asticella a 55 milioni di euro. Una cifra ritenuta eccessiva da De Laurentiis, che non vorrebbe spingersi oltre i 30 milioni.

Il Napoli rilancerà l’offerta

Per provare a far scricchiolare la resistenza granata, il Napoli si prepara a rilanciare l’offerta nei prossimi giorni, arrivando a offrire 35 milioni di euro per Buongiorno.

Rapporti tesi tra De Laurentiis e Cairo

A complicare la trattativa anche i rapporti non idilliaci tra i due presidenti in Lega Calcio, spesso su posizioni diametralmente opposte, come sull’ingresso dei fondi.

Prima scelta di Conte

Nonostante le difficoltà, il Napoli sembra in vantaggio avendo già l’ok del calciatore, considerato fondamentale visto che Buongiorno è la prima scelta di Conte per la difesa.

Continua a seguire napolipiu.com per tutti gli aggiornamenti sul calciomercato del Napoli e la trattativa per portare Alessandro Buongiorno all’ombra del Vesuvio.

Buongiorno-Napoli, c'è l'accordo per 5 anni. Mossa a sorpresa di ADL - Il Mattino
Alessandro Buongiorno

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.