TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Barcellona – Napoli: Bartomeu, dura risposta a De Laurentiis

Bartomeu De Laurentiis

Bartomeu risponde a De Laurentiis. I due presidenti infiammano Barcellona- Napoli. I casi Covid in Catalogna al centro della discordia.

Barcellona-Napoli si infiamma ancora prima di cominciare, ai microfoni di Bein Sports, Josep Bartomeu bacchetta Aurelio De Laurentiis. Al presidente del Barcellona non sono piaciute le dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis alla Uefa. Il patron del napoli aveva chiesto di non giocare al Camp Nou a causa dell’emergenza Coronavirus in Catalogna. Ecco le parole di Bartomeu su De laurentiis:

Non condivido affatto le parole del presidente del Napoli, dice Bartomeu, ha le sue ragioni, ma penso sia logico che sia nostra responsabilità tornare alla normalità. E la normalità è che le squadre giochino nei loro stadi. I messaggi allarmistici come i suoi sono dannosi per tutti, il messaggio corretto è quello della Uefa, che cerca di assicurare che la normalità sia massima e che si segua il protocollo. Sono d’accordo con la Uefa e anche con le finali a Lisbona“.

Bartomeu aggiunge: “Giusto giocare al Camp Nou. Dall’inizio abbiamo pensato che avremmo giocato qui, sarebbe stato molto strano non giocare al Camp Nou . La situazione sta migliorando a Barcellona e in Catalogna, le infezioni si stanno attenuando, indossiamo una mascherina e rispettiamo l’igiene al massimo, la situazione è normale“.

Archivi