TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

CORRIERE – Callejon, tutta la verità sull’addio al Napoli. Tre le opzioni per il calciatore

callejon addio Napoli

L’addio di Callejon al Napoli dopo sette stagioni ha scosso i tifosi. Il calciatore Spagnolo valuta tre possibili opzioni.


In casa Napoli dopo l’acquisto di Victor Osimhen si pensa al mercato in uscita. L’addio più doloroso per i tifosi azzurri è quello di Josè Callejon. Il centrocampista di Motril dopo la gara con il Barcellona, dirà addio al Napoli dopo sette stagioni. L’edzione odierna del Corriere del mezzogiorno nel consueto spazio dedicato al Calcio Napoli, riporta alcuni retroscena sull’addio di Callejon al Napoli:

Dopo aver ufficializzato Osimhen, il Napoli dirà addio a Callejon. Giuntoli vuole sistemare i rinnovi di molti giocatori per non creare altri casi come quello di Dries Mertens, che si è legato per altri due anni.  Josè Callejon,  ha deciso di lasciare dopo sette stagioni, tra il malcontento dei tifosi. Quello dello spagnolo è l’addio più cocente, che non ha lasciato indifferente nessuno, ma la società ha scelto di non rinnovargli il contratto per limiti d’età, non per l’attaccamento del calciatore che è stato sempre esemplare“.

Il corriere aggiunge: “Dopo l’addio al Napoli, a Callejon restano tre opzioni : due ipotesi concrete e una suggestione. La prima porta al Valencia, soluzione che piace all’agente Quilòn che aveva trovato anche una bozza d’accordo per un biennale da 2,5 milioni a stagione. Poi c’è il Siviglia, club della sua Andalusia. L’offerta del direttore sportivo Monchi – 2 milioni a stagione per due anni – è stata ritenuta bassa. E poi c’è la suggestione (difficile) Benevento dove c’è Christian Maggio pronto a convincere l’ex compagno”.

L’asse Napoli-Benevento che pare essere molto caldo. Secondo le ultime voci di mercato, i partenopei avrebbero promesso al Benevento Younes e Llorente. Ma il presidente dei Sanniti, Oreste Vigorito, chiederà un correttivo sugli ingaggi.

Archivi