TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Il Benevento tenta il super colpo Callejon, Foggia ci prova

benevento callejon

Il Benevento prova a prendere Josè Callejon è l’indiscrezione di calciomercato che lancia Il Mattino e coinvolge l’esterno del Napoli.

Josè Callejon al Benevento sulle orme di Christian Maggio. La notizia viene riportata da Il Mattino che parla di un clamoroso interessamento del ds Foggia che sta provando a fare il colpaccio prendendo l’esterno a fine contratto con il Napoli. Callejon dopo la Champions League saluterà la squadra azzurra e potrebbe andare ai sanniti, sfruttando la volontà di giocatore e famiglia di restare in Campania.

Nelle ultimissime ore Foggia, tra i tanti contatti in essere, sta provando un colpo a sensazione. Il dirigente sannita sta provando ad ammaliare José Maria Callejon. L’esterno spagnolo della Ssc Napoli proprio sabato pomeriggio contro la Lazio ha giocato la sua ultima partita in maglia azzurra, quantomeno al San Paolo.  Callejon e la consorte Marta Romero Ponsati, con i loro bambini, si sono ambientati al meglio a Napoli e ora la separazione dal capoluogo campano risulta indigesta, ancor più vista la ristrettezza di tempi che quest’annata particolare potrebbe imporre a un trasloco. Callejon, infatti, è corteggiato da alcuni club spagnoli, al momento su tutti il Siviglia e il ritorno in patria non dispiacerebbe certamente all’esterno, ma neppure un’ulteriore permanenza in Italia, nello specifico a Napoli, intesa come città e non come squadra, rimandando il rientro in Spagna, sarebbe un’ipotesi da scartare.

Benevento su Callejon: ecco quanto scrive Il Mattino

Proprio in questo groviglio di motivazioni personali Foggia sta provando a incunearsi anche grazie a una sponda di lusso come quella che sta offrendo Christian Maggio. Non certamente nella trattativa nuda e cruda, che resta di esclusiva appannaggio del diesse. Ma è nella più che entusiastica narrazione della realtà calcistica beneventana che Maggio sta dando una grossa mano al diesse e a Inzaghi. Del resto proprio il capitano giallorosso due stagioni fa scelse di proseguire a Benevento la sua carriera post Napoli, anche o forse soprattutto per assecondare un desiderio della consorte di proseguire a vivere con vista sul golfo. Aspirazione che parrebbe aver espresso ad alcuni amici anche la signora Ponsati-Callejon. Per Foggia il terreno fertile su cui lavorare c’è. Callejon non metterebbe in primo piano l’aspetto economico; piuttosto per l’esterno spagnolo, che a febbraio prossimo compirà 34 anni, ciò che prevale al momento è la serenità e la tranquillità familiare che un’avventura calcistica nel Sannio regalerebbe, visto che la famiglia Callejon proseguirebbe a vivere a Napoli e, nel contempo, potrebbe rimandare il ritorno in Spagna quando anche la complessa situazione legata al Covid-19 si spera assuma contorni più nitidi. La base su cui le parti starebbero discutendo sarebbe quella di un impegno formalmente biennale, ma con il proposito di sedersi a discutere i rispettivi intendimenti nel giugno prossimo. Se i primissimi approcci tra Foggia e l’entourage di Callejon trovassero un seguito e poi si concretizzassero in un rapporto contrattuale, sull’out destro il Benevento si ritroverebbe la «catena» che ha fatto le fortune del Napoli, ancora con Maggio e con lo spagnolo.

Archivi