Calcio NapoliTutto Napoli

De Laurentiis: “prezzi alti? devo rientrare dei costi, farò un regalo ai tifosi. Su Sarri dico…”

De Laurentiis promette un regalo ai tifosi, un mini abbinamento per le partite di Champions. Sarri e il caro biglietti il presidente dice tutto.

DE LAURENTIIS PARLA DA BELGRADO

Aurelio De Laurentiis parla da Belgrado. Il presidente ha accompagnato la squadra in Serbia per assistere al debutto in Champions contro la Stella Rossa al Marakana.

SARRI

“Sono sempre vicino alla squadra, ho scelto io questo allenatore, come ho già fatto in passato con Maurizio Sarri, quindi sono il primo responsabile. Ora, però, sono più sereno: Sarri sta facendo molto bene, ma era un uomo che aveva vissuto tante sconfitte, veniva da esoneri, che avevano irrigidito i rapporti umani. Scelte professionali? Ognuno ha le sue scaramanzie, non mi permetto di entrare nel merito di uno come allena o no”.



ANCELOTTI

“Quando ho scelto Ancelotti ho trovato un uomo sereno, uno che non aveva nulla da dover dimostrare. Ha vinto ovunque, quindi ho detto è la persona che fa al caso del Napoli, può dare certezze, anche a quei calciatori che non abbiamo ancora capito. Voi giornalisti a volte li definite principianti, a volte fuoriclasse”.

CHAMPIONS

“Obiettivo in Champions? Non mi posso permettere di fissare nulla, non capisco cosa ci fa il Liverpool in terza fascia, l’ho detto anche all’Uefa. Allora noi dovevamo stare in prima. In Italia siamo allo sbando, hanno tutti un po’ paura di dire le cose, siamo nelle mani di Lotito, un po’ in quelle di Fabbricini, mi è piaciuto Gravina per la capacità di sintesi”.

CARO BIGLIETTI

“Costi popolari per il Parma dichiarazione di pace? No, non è una dichiarazione di pace come quella di prima non era di guerra. Noi siamo passati da un costo di stipendi di 90 milioni a 133 milioni, c’è una differenza di 33 milioni, come dobbiamo rientrare? Se poi noi dobbiamo essere competitivi con Juve, Inter e Milan come bisogna fare? Avevo immaginato con Lazio, Fiorentina, Milan e con la Roma si potesse partire da questi euro in più, mentre poi dalle altre abbassare i prezzi, avevo già previsto e deciso tutto. Molti parlano senza sapere“.

REGALO AI TIFOSI

“C’è una grande novità per i tifosi, domani comunicherò un abbonamento per le partite di Champions al San Paolo ad un prezzo congruo, corretto. Avendo avuto una famiglia di napoletani, ho sempre seguito questo concetto di “io, io, io”, poi tutti si tirano indietro”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.