ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Ancelotti potrebbe dimettersi, ecco lo scenario per un addio

ancelotti londra
Ultimo aggiornamento:

Ancelotti potrebbe dimettersi, a scriverlo è il Corriere del Mezzogiorno in edicola oggi. Il tecnico azzurro si sta giocando le sue ultime carte al Napoli. 

Il ritiro imposto servirà per provare ad invertirei la tendenza, ma Ancelotti potrebbe dimettersi. E’ una decisione che non fa parte del suo credo, ma se la squadra non lo segue allora lasciare la barca sarà inevitabile.ù

 

Dimissioni Ancelotti

Ancelotti potrebbe dimettersi. Monica Scozzafava sul CdM prospetta anche questa ipotesi: “Non si è dimesso finora, ma potrebbe anche accadere. A dimostrazione che non è mai stata una questione economica. Lo stipendio che perderebbe, oltre alla penale significativa che dovrebbe alla società, avrebbero un valore relativo rispetto alla consapevolezza che la squadra, quella che fino alla sconfitto contro il Bologna aveva difeso a spada tratta, o avrebbe effettivamente tradito“. Insomma le dimissioni potrebbero essere una seria ipotesi anche se non fanno parte del credo del tecnico, come ricorda la stessa Scozzafava. Eppure Ancelotti potrebbe dimettersi, qualora le cose con Udinese e Genk non dovessero mettersi per il verso giusto. Il tecnico ha imposto il ritiro a Castel Volturno, modificando anche le sedute di allenamento come reazione anche alle critiche dei giocatori che lamentavano ritmi troppo blandi durante il lavoro.

Ora Ancelotti dovrà cercare di risolvere il problema, sapendo che potrebbe esserci anche un esonero in vista. Il Napoli ha l’esigenza di cambiare rotta, prima attraverso i risultati e poi con un cambio di mentalità, dimostrando di aver recuperato l’unità di intenti. De Laurentiis ha confermato Ancelotti, dandogli piena fiducia, ma certo il passaggio del turno di Champions e la rincorsa alla qualificazione all’Europa che conta per la prossima stagione non possono attendere più di tanto. La prima verifica c’è sabato con l’Udinese, poi la sfida con il Genk di martedì, il tempo passa e non attende nessuno: i problemi vanno risolti, ora per il bene del Napoli, dei tifosi e della SSC Napoli.

 

Archivi