ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Allegri: “L’espulsione di Meret è da regolamento. La partita è finita sul rigore sbagliato da Insigne!”

Frecciata di Allegri a De Laurentiis: "educazione ed eleganza. O ce l'hai, o niente..."

Massimiliano Allegri, ha commentato la vittoria contro il Napoli ai microfoni di Sky Sport. Ecco quanto estrapolato da  Napolipiu.com

“Nel secondo tempo mi sono addormentato, dovevo togliere Pjanic subito dopo l’ammonizione. Poi è arrivata la seconda e lì abbiamo perso l’ordine. Loro hanno avuto forza, il San Paolo li ha spinti. Poi sull’1-2 abbiamo avuto una buona occasione con Bernardeschi. Abbiamo difeso, subito il rigore e Insigne l’ha sbagliato. Lì è finita”.

Sul rosso a Meret

“A norma di regolamento è espulsione. Poi chiaramente la decisione è dell’arbitro, come fatto sul rigore”

Scudetto virtuale vostro

“Ovvio che col +16 e gli scontri diretti a favore è un vantaggio importante. Per l’aritmetica bisogna aspettare, ora recuperiamo e prepariamo poi Udinese e Atletico Madrid”

Sul suo futuro:

 “Ci siederemo, parleremo di quest’anno e dell’anno prossimo. Io sono contento alla Juventus e vorrei restarci. Ma dobbiamo parlare”

Sulla prestazione

“Dobbiamo fare meglio, siamo rimasti piatti. Alla fine è entrato Dybala, ha tenuto qualche pallone in più ed è andata meglio. CR7 e Mandzukic sono più calciatori da profondità. Ho deciso di togliere quest’ultimo perché loro senza Milik non mettevano più cross alti”.

Archivi