Torino-Napoli 0-0 gara da dimenticare per gli azzurri

Torino-Napoli 0-0 gara da dimenticare per gli azzurri

Torino-Napoli 0-0. Non ha entusiasmato per nulla la sfida tra Mazzarri e Ancelotti. Gara da dimenticare per gli azzurri

Termina 0-0 il match tra i granata e gli azzurri a Torino. Non ha entusiasmato per nulla la sfida tra Mazzarri e Ancelotti.
Forse meglio il Toro nell’arco dei 90 minuti: una super parata di Meret su Ansaldi salva il Napoli ed un gol annullato a Belotti per netto fuorigioco.
Il Napoli alla settima di campionato sembra più equilibrato ma privo di idee.

Alcuni uomini in campo appaiono fuori condizione ed hanno scarsa voglia di mostrare tutto il loro valore: la difesa è a mezzo servizio, Allan non è al meglio, Zielinski non pervenuto nelle ultime uscite, Fabian è spaesato. Meriterebbe più minuti Elmas.
Insigne e Lozano tra i peggiori in campo, la loro stagione non è ancora iniziata.
Il pensiero della scorsa settimana non varia: nel bene e nel male, compresi i gravi errori sotto porta, gli azzurri non possono fare a meno della punta.

Llorente in prima battuta poi Milik per sfruttare le conclusioni aeree.
Male col Genk, male col Toro, in attesa della super sfida tra Inter e Juventus, il Napoli frena ancora la sua corsa verso la vetta.
La sosta dovrà essere benefica, portatrice di consigli e magari dovrà anche dare anche una svolta alla truppa di ad Ancelotti: ad oggi la sua squadra non sembra competitiva per il titolo finale.