napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Le tifose del Napoli: quando la passione è in rosa

Le tifose del Napoli incarnano la passione infinita per la squadra e per la città di Napoli, una vera e propria passione in rosa.

E’ noto che i tifosi del Napoli sono famosi, in tutto il mondo, per la passione infinita per la squadra e per la città di Napoli. Un tifo identitario, uguale a nessun altro. Un tifo non legato alle vittorie ma ai colori che inebriano il cuore di tutti. Tantissime sono anche le tifose del Napoli,  che con il loro tocco di femminilità rendono passione in rosa. Espressione inequivocabile delle tifose del Napoli è, senza ombra di dubbio, una bella e giovane signora, Lucia Stavola, una degli amministratori del Gruppo Sangue Azzurro.

Le tifose del Napoli: la passione di Lucia Stavola

“Quando analizzo la mia passione e da dove è nata penso che sono la diretta reincarnazione di Napoli 1 agosto 1926. O forse è semplicemente una eredità genetica regalata dai miei genitori. Ebbene, ho ricevuto da loro l’eredità della passione vera, sanguigna, insopprimibile per la squadra del Napoli.”

Tifo identitario, squadra-città, Napoli vince

Non tifo solo per gli azzurri ma per l’intera città” ha detto con orgoglio Lucia Stavola, una che del calcio ne comprende i meccanismi tecnici e che conserva dentro di sé memoria di gesta vincenti e di momenti bui e che riesce sempre a dare spiegazioni adatte alle interpretazioni dei tanti“.

Sport sud

Lucia mi ha raccontato che da piccola, insieme alla sorella Maria, anch’ella grandissima tifosa ed amministratrice di Sangue Azzurro, osservavano gli amici leggere i fumetti mentre loro, fiere tifose del Napoli, amavano leggere “Sport sud” (Storico giornale degli anni 70/80 in vendita in Campania) per seguire la squadra del cuore.

Le tifose del Napoli: quando la passione è in rosa

La prima prima volta al San Paolo

La prima partita di Lucia al San Paolo fu Napoli- Lanerossi Vicenza nel 1975 (Napoli 2 L.Vicenza 0, con gol di Giuseppe Massa al 16’ e Ugo Ferrante al 30’): “Quando il Napoli fece il primo gol, l’onda di gioia si propagò in tutto lo stadio e a me sembrò musica e pensai……non voglio che questo, fare la tifosa della mia squadra.” Davvero una poesia espressa con le corde del cuore che emanano una sola cosa: forte passione ed amore puro

Il San Paolo di Fuorigrotta: la casa delle tifose del Napoli

Lo stadio di Fuorigrotta è anche la casa delle tifose del Napoli, Lucia è cresciuta sulle gradinate del San Paolo, ha amato ogni calciatore che ha vestito la maglia azzurra non solo per le vittorie ma soprattutto nelle sconfitte e nei momenti bui. La signora Stavola racconta che quando si presentò lo spettro della retrocessione, nel 2004, tutti vissero con ansia la decisione del Tribunale sportivo, avendo però deciso anzitempo di essere ancor più presenti in caso di retrocessione.

La passione per Diego Armando Maradona

“Noi tifosi del Napoli ci siamo persi d’amore il 5 luglio 1984. A distanza di anni ancora veneriamo il Re Diego Armando Maradona il quale ci ha fatto vivere quel sogno tanto desiderato.”

Una donna eccezionale Lucia Stavola alla quale non interessa che partita si giochi, lei, indipendentemente ci possa essere un match di campionato, di Champions con il Liverpool, con la Juventus, con il Frosinone o con il “Poggibonsi”, tifa per la maglia e per incitare gli undici in campo.
Mi piace, infine, sottolineare una peculiarità piuttosto esclusiva: Tutta la vita di Lucia e tutti i suoi impegni sono presi solo dopo aver analizzato il calendario del suo amato Napoli, comprese le partecipazioni ai matrimoni e gli eventi di famiglia. Lei ci sarà sempre in curva B, da piccola accompagnata dal suo papà ed ora da suo marito Carmine anche lui, manco a dirlo di fede azzurra.

Se anche tu vuoi raccontarci come nasce la tua passione per il Napoli, scrivi alla rubrica Nà Passione  napassione@napolipiu.com

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più