ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Spud fa il punto sul mercato del Napoli: “Adl sogna Icardi, vi dico tutto”

de laurentiis vuole icardi al napoli

Il ragno del web Spud fa il punto sul mercato del Napoli: da Jovic a Belotti sono tanti i nomi che sono stati accostati alla società partenopea. 

Il Napoli programma il futuro anche in termini di calciomercato, così Spud a Radio Punto Nuovo fa una panoramica su tutte le trattative che interessano il club azzurro:

Molto forte su Faraoni, soprattutto con l’uscita di Hysaj. Paradossalmente questi giorni si è lavorato molto sulla situazione terzini e Mario Giuffredi sarà parte integrante del prossimo mercato del Napoli. Barisic? Da monitorare. Jovic? Mi astengo, voglio restare tranquillo su questa situazione. Posso dire che il sogno di De Laurentiis è Icardi, ma non si sposa con l’idea tecnico tattica del nostro allenatore. Jovic, Petagna e Milik sono i giocatori che Gattuso gradisce. Escluderei Belotti.

Boga? Chelsea intervenuto in maniera prorompente, lui preferirebbe l’Inghilterra. Sui portieri c’è un’altra situazione, Meret è in panchina ma in maniera condivisa, sa cosa deve migliorare e accetta il fatto di allenarsi su vari aspetti. Szczęsny rinnova con la Juve. Lorenzo Insigne è stato bistrattato dal punto di vista umano e calcistico, molte cose non vengono fuori perché non c’è la volontà. Voglio fare un grande applauso a tutti i ragazzi che si stanno prodigando per quest’emergenza”.

“Lega in balia dell’emergenza”

Secondo quanto raccontato da Spud, che tra le altre ha svelato per primo la trattativa Eriksen-Inter, in Lega si naviga a vista. Si pensa a come far ripartire il campionato, ma la situazione è ancora molto complicata, anche perché non si conosce una possibile fine del contagio.

In Lega stanno navigando su una zattera in un oceano pieno di squali. La ripresa è molto difficile, ci sarà una situazione che ricorderemo negli anni.

Intanto il presidente Figc Gravina questa mattina ha fatto sapere che si sta studiando anche la possibilità di assegnare il campionato diluito su due stagioni.

Archivi