Rassegna Stampa

Spalletti: dopo la Juventus deve sfatare il tabù inglese

Il tecnico del Napoli pronto alla sfida con il Leicester

Luciano Spalletti con la Juventus non aveva vinto quasi mai, con le inglesi, invece, non ha mai trovato una vittoria in carriera. Il tecnico del Napoli vuole sfatare questo tabù, ma in generale vuole creare una mentalità vincente che porti gli azzurri a lottare per qualsiasi competizione. L’obiettivo è stato dichiarato in conferenza stampa. Un modo di affrontare questa competizione ed in generale le partite ravvicinate, totalmente differente al passato. Nessuna lamentela, ma solo l’onere e l’onore di giocare le grandi partite.

Spalletti e le squadre inglesi

Gazzetta dello Sport scrive di Spaletti e del suo tabù con le squadre inglesi: “D’altra parte, c’è un trend negativo che Spalletti vorrebbe invertire. E riguarda le sue sfide con le squadre inglesi. Finora, ne ha giocate otto, tra Roma e Zenit San Pietroburgo e non ne ha mai vinta una. Un piccolo handicap nel suo prestigioso curriculum, che il tecnico vorrebbe eliminare, magari proprio stasera vincendo il confronto più tosto del girone di qualificazione. Vincere al Leicester City Stadium significherebbe portarsi avanti nel lavoro, ipotecare quel primo posto che
consentirebbe al Napoli di approdare direttamente agli ottavi di finale, evitando i sedicesimi. L’Europa League, in ogni modo, non verrà snobbata come accaduto in passato“.

Leggi anche: 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.