Primo Piano

“Sono romanista, ma gioisco per i napoletani, gli altri non possono capire” questo è lo sport

Un tifoso della Roma ammette: “Sono di fede romanista, ma gioisco per il popolo napoletano per quello che stanno vivendo“.

C’è un post sulla nostra pagina facebook che sta creando tantissime reaction. È quello relativo ad una delle iniziative che i napoletani hanno messo in piedi per festeggiare l’arrivo del terzo scudetto, che è oramai imminente.

Una festa attesa da 33 anni e che sta diventando sempre più forte ad ogni giorno che passa. I quarti di Napoli e non solo si colorano d’azzurro, striscioni, bandiere e quant’altro. Chi passa per il capoluogo partenopeo viene travolto da una attesa mista a gioia irrefrenabile. Un sentimento che si percepisce un po’ in tutta la Campania ed in tutto il mondo che tifa Napoli, alla faccia di chi vorrebbe mettere il bavaglio alla gioia partenopea.

Ma c’è anche chi critica aspramente questi festeggiamenti ed è accaduto proprio tra i commenti del post di cui parliamo e che potete raggiungere al link sopra indicato. Ma ci sono anche commenti molto positivi, ci ha piacevolmente sorpreso quello di un tifosa romanista, Giuseppina Coticoni che ha scritto: “Sono romanista, ma devo dire che gioisco con il popolo napoletano per questo bellissimo momento che stanno vivendo. I napoletani sono un popolo geniale nel bene e nel male , ma se si è davvero sportivi e civili, non si può non condividere la gioia per uno scudetto che mancava da anni! P.S. non puoi capire questa gioia chi lo scudetto lo ha sempre a portata di mano“.

Il balcone tutto azzurro che fa impazzire il web: i napoletani sono geniali

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.