Calcio Napoli

Sky: “Mercato Napoli, qualcosa bolle in pentola. Ci sono opportunità da cogliere. Locatelli-Juve, c’è una spiegazione”

Il club partenopeo prova a chiudere qualche acquisto prima della fine del calciomercato

Il calciomercato è ancora aperto è secondo Luca Marchetti di Sky il Napoli sta “lavorando per fare qualche acquisto“. Spalletti resta contento della rosa ma in ogni caso il club ha intenzione di “fare un centrocampista. Abbiamo provato a capire se Pjanic potesse essere un’opportunità e non ci risulta. La pista Amrabat è una pista valida anche se c’è l’Atalanta e Spalletti è comunque contento di Lobotka. Il mercato del Napoli è stato difficile, si ipotizzavano partenze ma non sono arrivate offerte importanti. Spalletti è contento di avere una rosa a prescindere di grande qualità. Mancano ancora 5-6 giorni di mercato e le opportunità da cogliere sono possibili. Bisogna capire se sono possibili alcune cose o meno“.

Lorenzo Insigne: rinnovo bloccato col Napoli

Rinnovo Insigne: le novità di Sky

Molto diverso il discorso per quanto riguarda il rinnovo di contratto di Lorenzo Insigne, calciatore che va in scadenza nel 2022: “La questione ovviamente aleggerà sul Napoli. Ci sono necessità tecniche che non sono state risolte. Con Insigne non si sono parlati, penso che il ragionamento tra le parti sarà molto lungo. Tra i rinnovi di contratto quello di Insigne è quello più indietro, non c’è stato confronto né con l’agente né con il giocatore. Il presidente è stato in ritiro ma non c’è stato confronto diretto con Lorenzo e il procuratore solo sfiorato. La situazione è meno fluida che in altre soluzioni. Negli ultimi giorni il Napoli non penserà al rinnovo ma a risolvere alcune situazioni per rendere la rosa di Spalletti più equilibrata e puntellata” dice Marchetti di Sky a Radio Marte.

Spalletti contento della rosa

Secondo Luca Mrchetti di Sky il tecnico Luciano Spalletti è contento “della rosa a disposizione” poi aggiunge: “Mercato azzurro conservativo non volontario, offerte non sono arrivate. il Napoli ha tenuto i giocatori e questo è un vantaggio. Spalletti ottimo allenatore, ha l’esperienza per arrivare fino in fondo. Europa League? All’inizio sembra facile, poi andando avanti ci sono squadre molto importanti. Lo scorso anno dicevamo che poteva lottare per vincere il campionato e le nostre previsioni non sono state vicine alla realtà. Ma ritengo che le ambizioni possano essere comunque alte“. Chiusura sul caso Juve-Locatelli e Serie A col verme: “Ci sono delle spiegazioni da un punto di vista bilancistico. La Juventus pagherà il giocatore in più tempo e con l’obbligo di riscatto il Sassuolo farà una plusvalenza immediata“.

Leggi anche: 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.