Calcio NapoliRassegna Stampa

REPUBBLICA. La grande scommessa di Ancelotti presenta molti dubbi.

Ancelotti innamorato del del 4-4-2. È il modulo migliore? Più insiste su questo sistema di gioco, più modesto appare il Napoli.

Ancelotti insiste sul 4-4-2, Antonio Corbo sull’edizione odierna del quotidiano la Repubblica analizza questa prima parte di campionato, facendo riferimento proprio al modulo proposto dal mister di Reggiolo:

“Il Napoli sbanda con il Bologna, ancora terzultimo, combattivo ma debole, 31 punti in meno da ieri, addirittura 40 meno della Juve campione d’inverno.

Una serie A mai così squilibrata. Sofferta ma importante la vittoria che fa girare a 44, proiezione finale 88, nove meno della Juve, 5 più dell’Inter terza, 12 più della Lazio quarta che chiude il vagone diretto alla Champions.

In questa prima metà del campionato, Ancelotti si è innamorato del 4-4-2. È il modulo migliore? Più insiste su questo sistema di gioco, più modesto appare il Napoli nella minore intraprendenza della fase attiva.

La grande scommessa proposta da Ancelotti a se stesso ancora prima che al Napoli, presenta qualche dubbio. E non solo perché sia un modulo poco diffuso in Europa come in Italia. Il guasto è nella linea mediana a 4. Il quartetto stenta nel costruire. Molti retropassaggi, quasi mai la rapinosa bellezza di un tocco e via, perché è la velocità di pensiero a dare velocità al gioco.

IL 4-4-2 DI ANCELOTTI

Il  4-4-2 sarà promosso quando i quattro elementi indovineranno ritmi, movimento e intesa. La linea a 4 è favorita da due terzini come Malcuit e Ghoulam, a loro tocca proporre sulle corsie esterne fino a raggiungere le due punte. 

Il Napoli ha patito l’assenza di Koulibaly, non è un caso che abbia preso dal Bologna due gol di testa, da Santander e Danilo, lasciati troppo liberi.

Meret tra i pali sempre sicuro ed elegante, ha avuto qualche attimo di esitazione nelle uscite. Non è facile superare lo choc di Milano. Ma Milik e Mertens nel finale trascinano la squadra lontano dalle vergogne di Milano e dal sempre censurabile Mazzoleni, l’arbitro che porta solo maltempo”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.