Calcio NapoliLe Interviste

Schwoch: “Dispiace per l’immobilismo del Napoli sul mercato. Lascerei partire Lozano”

Stefan Schwoch ex attaccante del Napoli parla del mercato azzurro e delle possibili cessioni in casa partenopea

Stefan Schwoch ex attaccante del Napoli ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni della trasmissione  “Il Sogno Nel Cuore” su 1 Station Radio:

Nonostante la Francia abbia impressionato, credo che l’Italia possa dire la sua in questo Europeo. Siamo carichi di entusiasmo e quando ci troviamo in questa situazione è difficile affrontarci. Vedremo come ne usciremo quando e se affronteremo squadre come i transalpini o la Germania . Occhio, però, perché noi siamo meno sprovveduti e difendiamo meglio rispetto ai tedeschi. Non sottovalutiamo nulla: è vero che veniamo da nove vittorie consecutive senza subire gol, ma gli avversari non erano alla nostra altezza. Gruppo o individualità? Sicuramente gruppo, non abbiamo gente come Mbappè che, a mio avviso, vincerà 4 o 5 Pallone d’Oro consecutivi. Noi, però, abbiamo Insigne che è in grado di spostare gli equilibri: ha trovato continuità psicologica ed è maturo“.

Stefan Schwoch, ex calciatore, fra le tante, di Napoli e Vicenza, ai microfoni de “Il Sogno Nel Cuore ha poi aggiunto: ”Calciomercato Napoli? Non è bello vedere questo immobilismo da parte della società, ma ci sono due fattori: il primo è l’Europeo ed il secondo è la necessità di vendere un elemento per poter fare mercato. Spalletti, conoscendolo, avrà già chiesto i calciatori che ritiene più congeniali. Bisognerà acquistare un terzino sinistro, perché da quando si è fatto male Ghoulam la prima volta, la società non ha mai trovato un vero sostituto su quella fascia. Si parla molto di Emerson Palmieri, sicuramente sarebbe l’uomo ideale. Se dovessi sacrificare un uomo sul mercato, lascerei andar via Lozano, perché Fabian e Koulibaly sono difficili da sostituire, mentre Politano ha dimostrato di essere all’altezza del messicano”.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.