ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

RPN – Lille deve vendere altrimenti rischia sanzioni. Guai coi vecchi procuratori

calciomercato lille deve vendere osimhen

Victor Osimhen al Napoli è una necessità anche per il Lille che deve vendere il più in fretta possibile per evitare possibili sanzioni.

C’è un altro fattore che spinge Victor Osimhen al Napoli nel più breve tempo possibile: il Lille ha necessità di vendere per far quadrare i conti ed evitare sanzioni. Ecco quanto raccolto dalla redazione di Radio Punto Nuovo:

Oggi il Lille riceverà un nuovo controllo da parte della DNCG, l’organo revisore dei conti delle società di calcio francesi. Dopo il primo controllo, il Lille (al pari del Saint’Etienne) è stato sospeso dal mercato e si trova a rischio sanzioni: è questo il motivo per il quale Lille sta spingendo per avere già oggi la certezza della chiusura dell’affare sì da presentare alla DNCG garanzie diverse.
Resta da definire la quadratura con il calciatore: la Star Factory, agenzia che curava gli interessi del calciatore è pronta a portare in Tribunale il Osimhen, dopo che lo stesso sta facendo completare l’iter del potenziale trasferimento al Napoli all’agente William D’Avila. Osimhen ha ancora un contratto che lo lega alla Star Factory e non può legarsi ad una nuova agenzia senza pagare severe penali.

Anche il Napoli vuole chiudere in fretta la trattativa ma il passaggio con i nuovi agenti sta frenando l’affare. Intanto gli azzurri si sono portati avanti col lavoro e stanno imbastendo anche un’altra operazione con il Lille. De Laurentiis vuole portare a Napoli il difensore Gabriel ed offre una contropartita tecnica.

Archivi