Calciomercato Napoli

Rog al Sivilgia. Giuntoli da l’ok al trasferimento. Il Napoli nega

Rog al Siviglia la conferma arriva dal ds dei partenopei. Giunti da l’ok al trasferimento. Il Napoli nega le dichiarazioni.

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

MARKO ROG AL SIVIGLIA

C’è mistero in torno al passaggio di Marko Rog al Siviglia. Dalla Spagna arrivano alcune dichiarazioni del dirigente dei partenopei, Cristiano Giuntoli, secondo le quali avrebbe  confermato al trattativa ad ABC Sevilla: “Stiamo parlando con il Siviglia, confermo. E abbiamo anche dato l’ok al trasferimento di Rog in Spagna. Siamo consapevoli che sarà la soluzione migliore per Marko.

Il giocatore ha detto che vuole giocare con gli andalusi, ma noi non vogliamo darlo in prestito con qualche opzione.

Rog giocherà questi sei mesi col Siviglia, per poi tornare da noi. Abbiamo parlato col ragazzo per precisare questo. Siamo convinti del suo valore e non vogliamo privarcene del tutto facilmente.

Se poi vogliono inserire anche l’opzione d’acquisto, la fisseremo, ma sarà una cifra molto, molto alta”.

COMUNICATO DEL NAPOLI

La Ssc Napoli ha emesso un comunicato nel quale dichiara false le dichiarazioni attribuite a Giuntoli: “Il direttore sportivo della SSC Napoli, Cristiano Giuntoli, non ha mai rilasciato un’intervista alla testata spagnola ABC Sevilla. Tutti i commenti attribuiti a Giuntoli dall’ABC sono falsi. Giuntoli intraprenderà un’azione legale contro i responsabili“.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Resta sempre aggiornato sulle ultime notizie riguardanti il calcio Napoli e la cultura napoletana. Napolipiu.com è stato scelto anche dal nuovo servizio di Google News, quindi se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie, seguici su Google News.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.