Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR. Forgione svela l’episodio sfuggito ai media.

Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR

Il rigore su Mertens in Fiorentina-Napoli ha scatenato una serie infinita di polemiche. Montella e la stampa hanno puntato il dito sul VAR.




Fiorentina-Napoli è stata all’insegna dello spettacolo ma anche delle polemiche, i rigori concessi da Massa hanno creato un caos mediatico incredibile.

l’applicazione delle nuove regole e una presunta svista hanno regalato alla gara due rigori. A fine gara si è aggiunta la famosa ciliegina, quando, Ribery ha chiesto il rigore per una trattenuta di Hysaj.

Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR

Il giornalista e scrittore Angelo Forgione, ha chiarito l’episodio del contestatissimo rigore concesso a Mertens.

“Per dovere di cronaca e rispetto della verità, dissipo ombre e dubbi sulla vittoria del Napoli a Firenze evidenziando che il rigore dell’1-2 era sacrosanto per fallo di mano di Pulgar sul cross di Callejon, esattamente prima del “tuffo” di Mertens e nella stessa azione. Infrazione certamente rilevata dal VAR, che beneficia di telecamere e tecnologie superiori.
Tanto vi dovevo, soprattutto a “voi” che state sparando a salve un inutile #mertensafirenze”.

Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR
l’episodio che ha portato il VAR a concedere il rigore al Napoli
Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR
Mertens cade in area viola

Pradè ds della fiorentina a fine gara dichiara:

Sugli arbitri dico solo che non ha senso fare polemiche ora. Massa e Valeri mi hanno dato spiegazioni valide e mi fido di loro. Hanno molte più telecamere delle nostre, comprese quelle più basse. Hanno evidenziato situazioni che non si vedevano con quelle normali“.

Nel recupero, cito un fantastico Maurizio Zaccone,  Ribery reclama un rigore. Il fallo sembra esserci ma appare fuori area. Ma quanto basta per far scatenare Montella nel dopo partita. ingrazia solo i suoi giocatori e fa i complimenti al suo pubblico. Non è chiaro se si riferisse a quello a casa o a quello che ha insultato per 90 minuti il Napoli. Ancelotti si domandava se stessero solo dietro la sua panchina, ma non sembra.

Rigore su Mertens giusto, ecco cosa ha visto il VAR

false
Leggi Anche
Napoli Al Thaini
De Maggio: “Al Thaini, è arrivata la risposta del Napoli. Notizia vecchia…”