Pistocchi: “La storia di Gavillucci non mi piace. Sono per la meritocrazia”

Gavillucci dalla A agli allievi. Sospese una gara per i cori contro Napoli. L'Aia lo declassa.

Strana la storia di Claudio Gavillucci. Il fischietto di Latina, che il 13 Maggio scorso sospese temporaneamente la sfida tra Sampdoria e Napoli in seguito ai cori razzisti provenienti dalle tribune del Marassi, oggi si ritrova a dirigere le gare del campionato Allievi.

dismesso per motivate ragioni tecniche…

Così la Commissione arbitrale di Serie A, ha giustificato la decisione che, per tanti aspetti,  si presenta strana e incommentabile. Il giornalista Maurizio Pistocchi, ha cercato di far luce sulla vicenda attraverso delle dichiarazioni rilasciate sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto dichiarato nel corso di Radio Gol:

“Brutta storia quella di Claudio Gavillucci. Io sono sempre per la meritocrazia. Dalle stanze della Federcalcio mi giungono delle voci che non mi piacciono per nulla. Pare che l’abbiano dismesso per promuovere un altro direttore di gara al suo posto.”

Archivi