Calcio Napoli

Osimhen come Iron Man: il nigeriano con la maschera

Il nigeriano ha indossato la maschera protetttiva

Victor Osimhen con la maschera al Konami Center di Castel Volturno, il nigeriano si allena per tornare in campo al più presto. Il nigeriano ha postato alcune sue foto con la maschera, riprendendo anche quelle ufficiali della SSCN che sui propri profili social ha immortalato Osimhen con il nuovo supporto protettivo. Una maschera di kevlar per difendere il volto di Osimhen, in particolare lo zigomo, quello operato qualche settimana fa. Come si vede la maschera di Osimhen è stata fatta su misura per aderire al meglio sulla faccia dell’attaccante, inoltre la parte operata è più protetta per non rischiare nulla. Il giocatore non vede l’ora di poter tornare di nuovo in campo e continua ad allenarsi al centro sportivo di Castel Volturno.

Osimhen sui social si è mostrato con la nuova maschera, ma ha postato anche un fumetto di DaniloPè che riprende Iron Man. Nel disegno si vede il nigeriano intento a forgiare la maschera, così come fece Tony Stark nel momento di fabbricare la prima maschera che avrebbe poi dato vita al super eroe Iron Man. Sicuramente Osimhen ha una volontà di ferro, lo si vede dalla voglia che ci mette nel recuperare dagli infortuni. Il nigeriano nel corso della sua carriera ha dovuto fare i conti con tanti problemi, ma prova sempre a superarli. Ora Osimhen con la maschera vuole ritornare in campo il prima possibile. Il giocatore vuole tornare in campo e fosse per lui, scenderebbe sul terreno di gioco già con lo Spezia, match in cui mancherà quasi sicuramente Insigne. Ma dopo l’operazione subita bisogna andarci con i piedi di piombo. Sarà l’equipe medica a decidere quando potrà tornare a giocare in una partita ufficiale. Anche perché una cosa è allenarsi a Castel Volturno, un’altra subire le sollecitazioni di una partita di Serie A, con scontri e possibili colpi sul volto anche con il pallone.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.