TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Osimhen, l’agente: “Vitor triste per l’infortunio di Insigne. Il Covid lo preoccupa. Sulla Juve vi dico solo una cosa…”

Ultimo aggiornamento:

L’agente di Osimhen parla del suo assistito. Osita Okolo riporta le parole del calciatore sull0infortunio di Insigne e il Covid.

Victor Osimhen teso e preoccupato, lo rivela Osita Okolo, membro dell’entourage e cognato dell’attaccante del Napoli. Okolo è intervenuto ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli. Ecco le sue parole:

Ho parlato con Victor Osimhen ieri sera per molto tempo dopo aver letto la notizia della positività al covid-19 dei calciatori del Genoa. Ero preoccupato, ma non volevo trasmettere a Victor la tensione che ho accumulato. Quando gli ho parlato, ha glissato sull’argomento. E’ focalizzato sugli allenamenti e sul lavoro che la squadra ha iniziato a svolgere“.

Osita Okolo, uno degli agenti e cognato di Victor Osimhen, ha poi aggiunto: “Quanta voglia ha di segnare il primo goal con la maglia del Napoli, magari domenica contro la Juventus?

Spero innanzitutto che la situazione evolva per il meglio, che il campionato non subisca interruzioni a causa del focolaio di covid-19. Immagino che per Victor sarebbe un modo fantastico realizzare il primo goal ufficiale con la maglia del Napoli proprio contro la Juventus.

Con il Genoa non è riuscito a segnare per poco ma ha aiutato i compagni e tutta la squadra a far goal. Victor è triste per l’infortunio di Insigne. Spera possa guarire presto e tornare in campo quanto prima.

Quando rientrerà, sarà ancora più forte. Il Napoli ha una rosa fantastica e gioca un bel calcio“.

Archivi