Varie-Calcio

Nations League, ci saranno anche Argentina e Brasile. Annuncio ufficiale

Cambia il format della competizione per le nazionali

La Nations League cambia formato ed apre le porte anche a squadre sudamericane come Argentina e Brasile, annuncio ufficiale di Zbigniew Boniek. La competizione per le Nazionali si trasforma in un piccolo mondiale, con l’apertura anche ad alcune formazioni sudamericane. Zbigniew Boniek vice presidente dell’Uefa ha dato l’annuncio del cambiamento del format della Nations League: “La competizione subirà dei cambiamenti rispetto a quella attuale. Il format della Nations League subirà delle variazioni a partire dal 2024. Abbiamo avuto un meeting con la Conmebol e le squadre sudamericane si uniranno al torneo“. Come cambierà il format della Nations League non è ancora del tutto chiaro, ecco il chiarimento di Boniek: “Ci stiamo lavorando. Il calendario delle nazionali è ristretto, per cui non c’è troppo margine di manovra“.

Nations League: cosa cambia

Con la nuova formula si garantirà alle sei nazionali sudamericane l’accesso immediato alla Lega A di Nations League, quindi anche Argentina e Brasile attualmente sarebbero della competizione. Le restanti quattro si dovrebbero unire alla Lega B. “Il primo approccio fra le due federazioni ci sarà il 1 giugno, quando Italia e Argentina, campioni continentali, si affronteranno a Londrascrive Corriere dello Sport.

Con l’attuale classifica Conmebol si qualificherebbero alla Lega A di Nations League, queste sei squadre: Brasile, Argentina, Ecuador, Colombia, Perù e Cile. Mentre le quattro della Lega B sarebbero: Uruguay, Bolivia, Paraguay, Venezuela.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.