Napoli, Fabian Ruiz sostituto di Hamsik. Anceloti e il figlio divisi…

Napoli, Fabian Ruiz sostituto di Hamsik. Anceloti e il figlio divisi...

Sarà Fabian Ruiz il sostituto di Marek Hamsik. Ancelotti e il figlio Davide divisi sulla posizione in campo dello spagnolo ex Betis Siviglia.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

NAPOLI. Sarà Fabian Ruiz il sostituto di Hamsik, non solo in campo ma anche come faro della squadra azzurra. Ruiz regista di centrocampo, lo abbiamo intravisto in coppia con Allan a Belgrado con la Stella Rossa in Champions, a settembre, è poi gradualmente decollato contro il Sassuolo con Marek infortunato. Fino a toccare l’apice con la Lazio: prestazione sontuosa e insieme probabilmente anche la convinzione definitiva di assecondare senza traumi eccessivi la voglia di Cina dell’uomo con la cresta.

Oggi, scrive il corriere dello sport, gli occhi del mondo azzurro saranno tutti per Ruiz. Il faro del gioco che ora potrà dare sfogo a tutta la sua tecnica, all’esplosività atletica e alla splendida duttilità tattica dimostrate in questa prima parentesi italiana.

Una metamorfosi costante, la sua: a destra, a sinistra, addirittura trequartista (a Cagliari) e poi nei due centrali della linea a quattro. Con tanto di dibattito iniziale svelato da Ancelotti: «Mio figlio Davide lo vede più a destra, mentre io a sinistra». Ma alla fine sembra che la posizione definitiva sarà un’altra. Quella in cui tra l’altro fece l’esordio assoluto in azzurro, a Belgrado: esperimento un po’ così, condizionato dai postumi dell’infortunio muscolare rimediato a inizio stagione.