napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Nà passione, come nasce la passione per il Napoli.

Nà passione, ovvero come nasce la passione per il Napoli. Tifosi azzurri si nasce o si diventa? scopriamolo insieme con questa nuova rubrica sul tifo napoletano.

PASSIONE AZZURRA

Che cosa è la passione? E’ uno stato emotivo persistente, forte, violento che prende tutta la sfera della persona.

Ecco la Passione Azzurra, quella cioè nei confronti della maglia del Napoli da parte dei tifosi è proprio questa…Nà Passione!

Infinita oserei dire, non legata alle logiche commensurabili con la razionalità, oltre ogni modo diversa dal tifo degli altri club.

Nà passione, come nasce la passione per il Napoli.

PERCHÉ’ SI TIFA NAPOLI

Si tifa Napoli ma non si prescinde dal territorio, dalla città. Il tifoso del Napoli tifa anche per il quartiere Sanità, i quartieri Spagnoli, per il Vomero, per Posillipo e per il Vesuvio, insomma, tifa chi ha un amore incommensurabile per la propria città e tutte le proprie peculiarità.  Tutto si identifica in un mix di forti emozioni che si manifestano nei confronti della squadra di calcio non solo allo stadio ma sette giorni su sette, ininterrottamente.  Ecco perché agli occhi dei più, tifosi di altri colori, lontani dalla propria terra, i tifosi napoletani non sono compresi per il loro attaccamento morboso, verace ed identitario. Il tifo napoletano non è apolide non è mai a metà o piuttosto in alcuni tratti incompleto ma sempre pieno e deciso. O sei tifoso ed ami la tua squadra o non lo sei affatto.

RUBRICA SUL IL TIFO NAPOLETANO

E’ con questa introduzione che vi parlo di una rubrica sul tifo napoletano che, con cadenza settimane troverete sul nostro sito, Napolipiu.com, Solo attraverso una lettura che parte dai canoni appena enunciati si potranno comprendere le tante storie di passione che abbiamo deciso di regalarvi. Storie di una passione infinita legate ad una fede immensa.

NA’ PASSIONE

Erano gli anni 80’ ed io studentessa di Scienze Motorie, frequentavo Fuorigrotta perché nella Mostra d’Oltremare c’era la sede dell’ISEF. Avevo assistito a qualche partita al San Paolo ed il calcio mi piaceva molto. Frequentavo il San Paolo il martedì, quando insieme al mio gruppo di studio avevamo atletica, facevamo due ore di lezione sulla pista rossa e assistevamo all’allenamento della squadra, senza assolutamente intervenire ma molto spesso ci incantavamo ad osservare le gesta di tanti campioni. Erano gli anni 80’, in campo Castellini, Bruscolotti, Marino, Musella e soprattutto Krol che spesso si soffermava a parlare con noi. Poi ancora, gli anni di Maradona che incantarono me e tutto il tifo partenopeo sino all’apoteosi scudetto. Si, Maradona ha rappresentato per i tifosi del Napoli la vera spinta energetica vitale, l’illusione, la speranza e poi l’apoteosi della certezza. Anche in me da allora si è insinuata quella passione vera, autentica che, come in tutti i tifosi azzurri è indissolubile.

RACCONTACI LA TUA PASSIONE

E la tua passione per la maglia azzurra come nasce? invito gli amici  a raccontarmi la loro storia di PASSIONE. Inviate la vostra storia anche corredata da qualche foto all’indirizzo info@napolipiu.com

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più