Calcio Napoli

Mourinho-Spalletti: “Perderai la prossima. Stai buono, a Napoli abbiamo gli amuleti”

Roma-Napoli è già partita. I due allenatori danno vita ad un simpatico botta e risposta

Mourinho-Spalletti, siparietto a DAZN nel post partita delle sfide di Roma e Napoli: scambio di battute tra i due allenatori.

SIPARIETTO MOURNIHO-SPALLETTI

Mancano ancora diverse settimane a Roma-Napoli, ma la sfida a distanza è già iniziata: tra sorrisi e complimenti diretti. Nel post-gara delle sfide dei giallorossi contro l’Empoli e degli azzurri contro la Fiorentina, José Mourinho e Luciano Spalletti hanno dato vita a un siparietto molto divertente.

I due allenatori, intervenuti a DAZN,si sono salutati ai microfoni, parlando del momento vissuto dalle rispettive formazioni e del match che verrà disputato giorno 24 ottobre prossimo.

“Grande Spallettone, grande: che vuoi vincere tutte le partite?”.

Mourinho ha esordito così, facendo riferimento alle 7 vittorie su 7 del Napoli: cammino finora inarrestabile.

“Ma stai bono te che sei pericoloso”.

Ha risposto Spalletti, tra sorrisi e risate generali.

“Secondo me devi perdere la prossima partita fuori casa”.

Un guanto di sfida lanciato nella maniera più sportiva possibile, quello del portoghese: la prima fuori casa del Napoli sarà proprio contro la Roma all’Olimpico.

“No! Guarda che a Napoli abbiamo tutti gli amuleti, questo ti si ritorcerà contro”.

Ci scherza su Spalletti, ricevendo un “Complimenti amico” dallo stesso Mourinho. Roma-Napoli è già partita.

VIDEO SIPARIETTO SPALLETTI-MOURINHO

Ecco il video del simpatico botta e risposta tra il tecnico del Napoli e quello della roma

Prima il siparietto con Josè Mourinho (“Grande Spallettone, grande. Ma che vuoi vincere tutte le partite? Secondo me tu devi perdere la prossima fuori casa… (sarà Roma-Napoli, ndr)”), poi l’analisi della settima vittoria di fila: Luciano Spalletti guarda tutti dall’alto col suo Napoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.