Moggi: “Il Napoli contro il Lecce suderà sette camicie. Sarri-Allegri? dico una cosa…”

Moggi: "il Napoli contro il Lecce suderà sette camicie"

Luciano Moggi è convinto che il Napoli a Lecce suderà sette camicie. L’ex ds bianconero parla anche di Sarri e Allegri.




Il Napoli che ha battuto il Liverpool, ha convito tutti, tifosi ed addetti ai lavori, tranne qualche irriducibile, che per ovvi motivi non crede, o non vuole credere nella forza della squadra di Ancelotti.

Tra i pessimisti si annida Luciano Moggi, l’ex ds bianconero, protagonista di calciopoli, sulle pagine di Libero, parla del Napoli e della Juventus.

MOGGI SU LECCE-NAPOLI

Il Napoli, ha dato spettacolo contro il Liverpool. I partenopei hanno voluto fortemente la vittoria e l’hanno ottenuta con i gol di Mertens e Llorente.

Nella partita di domenica contro il Lecce, attenzione, agli uomini di Liverani, che hanno vinto in trasferta contro il Torino, non sono da sottovalutare. Ritengo che gli azzurri debbano sudare le sette camicie se vorranno prevalere su di un avversario pur inferiore come qualità di singoli e di complesso”.


SARRI E ALLEGRI

C’è chi dice che con la marcatura a uomo di Allegri, la Juve di Sarri non avrebbe subito i gol dell’Atletico. Altri dicono che con Allegri la Juve neppure sarebbe andata in vantaggio. Il nodo è l’infortunio di Chiellini, che ha privato il reparto arretrato del suo regista che metteva sempre una pezza sugli errori dei compagni”.

Altre storie
lozano infortunio
Calemme: “Ecco come sta Lozano, novità sul contratto di Fabian Ruiz”