Moggi: “Llorente dice che il Napoli è fortissimo? evidentemente gli hanno nascosto una verità…”

Moggi: "Llorente dice che il Napoli è fortissimo. Gli hanno nascosto un dato"

Luciano Moggi su Libero si è soffermato sul campionato del Napoli e sull’arrivo di Fernando Llorente alla corte di Carlo Ancelotti.




Dopo la sosta per le nazionali ritorna il campionato di serie A. Lo spezzatino, a causa dei diritti tv inizia oggi e vedrà come protagonista la Juventus di Maurizio Sarri contro la Fiorentina di Commisso e il Napoli di Ancelotti contro la Sampdoria di Di Francesco. L’ex dirigente della Juventus Luciano Moggi, sulle pagine di Libero, commenta la terza giornata di serie A soffermandosi in particolare sull’arrivo di LLorente e sul Napoli:

Llorente, ultimo arrivato al Napoli, definisce la sua nuova squadra ‘incredibilmente forte. Forse non hanno fatto sapere a Llorente che la sua difesa in due partite ha subito sette gol e dovrà cambiare marcia se vuole tenere il passo di Juve e Inter, entrambe imbattute“.



Luciano Moggi ha poi aggiunto: “Sarà ospite al San Paolo la Sampdoria di Eusebio Di Francesco che naviga in acque procellose, zero punti e con lo stesso numero di reti al passivo (7 goal subiti, ndr) di Ancelotti. Vediamo gli azzurri napoletani nettamente favoriti”.

Ovviamente da parte nostra e dei tifosi azzurri facciamo gli scongiuri alla napoletana.

false
Leggi Anche
INLER NAPOLI
Inler: “Napoli, l’amore che ho ricevuto là non l’ho trovato da nessun’altra parte.”