ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Mercato Napoli: Meret al centro del progetto azzurro

recupero infortuni napoli

Alex Meret resta al Napoli, è quanto riferisce Il Mattino nell’edizione odierna. Il portiere è al centro del progetto della Società Sportiva Calcio Napoli.

Il duello con Ospina, quella titolarità persa dopo l’arrivo di Gattuso e qualche problema fisico non hanno minato le certezze di Alex Meret e nemmeno del Napoli. Secondo quanto scrive Il Mattino il calciatore resta al centro del progetto del Napoli, tanto che la società partenopea non ha intenzione di valutare offerte per il portiere pagato 25 milioni di euro più bonus dall’Udinese. Meret dunque resta al Napoli e lavora sodo per migliorare sempre di più. Il portiere, infatti, ha grandi qualità atletiche e tecniche, ma deve migliorare ad esempio nel gioco coi piede. Un aspetto fondamentale su cui punta molto il tecnico Gattuso.

Meret resta al Napoli: il lavoro a Castel Volturno

Il Mattino fa sapere che Meret in questi prime “due settimane di allenamenti a Castel Volturno ha mostrato una grande voglia di ripartire: lavoro atletico per la condizione, tecnico con il preparatore dei portieri Nista. Già in buona forma al ritorno in campo, Meret come tutti gli altri azzurri è rimasto in città durante la fase di stop e si è allenato a casa: cyclette, esercizi, un lavoro specifico con la pallina da tennis e l’allenamento in giardino con la fidanzata Debora. 

Gattuso si è affidato a Ospina per la sua maggiore predisposizione a far partire l’azione con i piedi dal basso, anche perché Meret in quel periodo non era al meglio per qualche problemino fisico. ma il portiere azzurro avrà tempo e modo per mettersi in luce. E’ motivato a tornare titolare appena ci sarà l’ok del governo per la ripartenza del campionato. Sotto contratto per altri tre anni, firmò con il club azzurro fino al 2023 e la società non ha nessuna intenzione di cederlo. E Meret ha voglia di essere protagonista in maglia azzurra”.

Archivi