TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Mercato Napoli: colpo in difesa con Magalhaes, pronta l’offerta

napoli su magalhes

Il Napoli vuole Gabriel Magalhaes, la società di Aurelio De Laurentiis è pronta a fare un’offerta per acquistare il cartellino del difensore del Lilla. 

Ventidue anni forte, di prospettiva, con un ingaggio ancora non da top player. Un modello di calciatore che alla società azzurra piace tanto. Gabriel Magalhaes piace al Napoli che è intenzionato a fare sul serio con un’offerta da 22 milioni di euro al Lilla. Secondo quanto riferisce Gazzetta dello Sport il direttore sportivo Cristiano Giuntoli si sta muovendo in maniera concreta sul mercato per cercare di portare in maglia azzurra il difensore centrale. L’operazione sta diventando sempre più importante e potrebbe aprire le porte ad una cessione eccellente in difesa. Si parla di un addio imminente di Kalidou Koulibaly. Il difensore senegalese ha offerte da tutta Europa, ma De Laurentiis ha chiarito che sotto una certa cifra nemmeno si siede al tavolo delle trattative.

Magalhaes al Napoli: voci dalla Francia

Nei prossimi giorni ci saranno degli aggiornamenti su questa trattativa che se confermata potrebbe stravolgere la difesa azzurra, con l’addio di un pilastro come Koulibaly. Il difensore sta ritrovando la condizione giusta e sia contro l’Inter che con la Juventus ha fatto vedere di essere sulla strada giusta per ritrovare i suoi ritmi e le sue grandissime potenzialità. Perderlo non sarebbe una cosa da poco, anche se il Napoli poi punterebbe sulla coppia centrale Manolas-Maksimovic che ha fatto vedere di essere ben assortita.

Intanto dalla Francia parlano di un interesse concreto del Napoli per Magalhaes. Al giocatore gli azzurri potrebbero corrispondere un ingaggio da 2 milioni di euro a stagione ed un contratto da cinque anni. I parametri sono pienamente nelle corde di una società come il Napoli, che nonostante la crisi ha una solidità finanziaria molto importante. Solidità costruita con pazienza e nel tempo dal presidente Aurelio De Laurentiis.

Archivi