Calcio Napoli

L’agente di Insigne: “E’ presto per il rinnovo. Problemi con Lozano? Ne ho sentite tante”

Vincenzo Pisacane, agente di Lorenzo Insigne ha parlato del suo assistito e del momento del Napoli ai microfoni di Radio Marte.

L’azione del terzo gol di Lozano su assist di Insigne diventerà un’icona nel tempo. Anche Gattuso e Prandelli a fine partite hanno sottolineato che la super giocata del Magnifico ha praticamente messo fine ad una partita che il Napoli ha dominato. “Purtroppo – dice l’agente di Lorenzo Insigne –  si va da un eccesso ad un altro” dice l’agente di Insigne che aggiunge: “Si vince come ieri ed il Napoli è da scudetto, si perde con lo Spezia e la squadra è scarsa“. Secondo Pisacane il Napoli è “molto forte ma ha bisogno di tutti per essere da scudetto”, bisogna ricordare che ci sono state assenze come quella di “Koulibaly, Mertens, Osimhen, anche Lorenzo è stato squalificato. Tutte queste cose poi possono far sì che la squadra vada in campo in maniera diversa dalla gara precedente. Anche Zielinski e Fabian Ruiz hanno avuto il COVID-19. Il campionato sarà avvincente, ci divertiremo.”.

NAPOLI E IL RINNOVO DI INSIGNE

Pisacane ha parlato anche del rinnovo di Lorenzo Insigne rimandando tutto a “fine stagione, ora siamo concentrati solo su questo. Quando ti siedi a trattare per un rinnovo comunque vada ci possono essere problematiche che possono distrarre. Ora bisogna pensare solo ed esclusivamente a questa stagione. Vedremo a giugno“. Pisacane ha anche voluto sottolinea che Insigne si “trova bene con tutti.  Era uscita la notizia che non andasse d’accordo con Lozano, ormai ne sento di tutti i colori. Parliamo di un calciatore forte, molto attaccato alla maglia. Ieri ho visto Petagna, non ha fatto rimpiangere nessuno. E abbiamo anche Osimhen fuori“.
Mentre su qualche gol di troppo sbagliato da Insigne ha chiarito: ” Lasciamo perdere, lui è un po’ troppo severo con sé stesso e spesso eccede in questo. Ci sono giornate dove purtroppo non riesci a fare certe cose perché non ti viene, può capitare a tutti. Ieri non era il Ronaldo di due settimane prima ma può capitare a chiunque. Ho visto persone fare la Maratona di New York e poi scivolare su una buccia di mela“.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.