Primo PianoTutto Napoli

Kvaratskhelia, che cuore! Emozionante gesto per rincuorare Zielinski

Non solo la bravura ma anche il cuore. Al di là delle bellissime giocate, Khvicha Kvaratskhelia si rende protagonista di un bellissimo gesto nei confronti di Piotr Zielinski durante Rangers Glasgow-Napoli. Poco dopo il doppio rigore sbagliato, con Allan McGregor che ha intuito entrambi i penalty, il Napoli ha avuto una nuova opportunità per calciare dagli undici metri, in seguito al rigore ottenuto proprio dal georgiano, per fallo di mano di un avversario. Matteo Politano si è incaricato del tiro dal dischetto ed ha segnato il goal del vantaggio. Ma poco prima della conclusione dell’ex Sassuolo, le telecamere di Sky hanno immortalato un bellissimo gesto da parte di Kvara. La stella georgiana ha visto che vicino a lui Piotr Zielinski era sconsolato, così lo ha abbracciato e lo ha rincuorato.

Una scena stupenda che fa intuire da subito un fattore: Kvaratskhelia è già un big e nonostante la giovane età (21 anni) ha personalità da vendere. Non solo in campo, con i dribbling che tenta senza paura alcuna. Ma anche con gesti che dimostrano il valore di una persona, al di là del campione. Immagini come queste aiutano lo spogliatoio ad unirsi, con gli individualismi che vengono messi da parte e con il gruppo che è l’unica priorità.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.