Juve Tv attacca ancora il Napoli e Sarri. Poi la critica a Sacchi e Berhami. Ecco La risposta da Napoli

Massimo Zampini di Juve tv attacca Sarri e il Napoli. Il giornalista tifoso, critica le parole di Behrami e Arrigo Sacchi. La tv ufficiale della Juventus non ha altri argomenti che il Napoli. L’emittente bianconera ormai manda in onda l’epopea di Sarri come se fosse una puntata di Beautiful. Ogni volta la soap opera bianconera si arricchisce di nuovi personaggi. Oggi tocca a Sacchi e Berhami.

Zampini di Juve tv attacca Sarri

“A proposito di Sarri, a me risulta che sia stato eliminato in Coppa Italia dall’Atalanta di Gaperini. Lui, invece, in conferenza stampa, ha fatto dei discorsi generici che non riguardano minimamente la sua sconfitta: se l’è presa con il numero di cambi, lui che cambia sempre moltissimi giocatori e con le feste, mentre due anni fa diceva che nelle feste natalizie doveva giocarsi la Coppa Italia”

JTV critica le parole di Behrami

Aspettavamo con trepidazione di conoscere il pronostico di Behrami, ironizza Zampini, sulla lotta per lo Scudetto. Secondo il centrocampista dell’Udinese il titolo lo vincerà senza dubbio il Napoli”.

Zampini che frecciata a Sacchi

“Sacchi ha detto che l’Atalanta è riuscita a vincere a Napoli con merito come erano riuscite a fare solo City e Real. Non è che dimentica la Juve? Forse abbiamo rubacchiato”

La risposta da Napoli

La Juventus a Napoli non ha rubacchiato, non avrebbe potuto farlo, in quanto ha passato più di 70 minuti rinchiusa in difesa come l’ultima delle provinciali, prenda esempio dalla Sampdoria di Giampaolo venuta a Napoli a giocare de visu. Il calcio ha varie interpretazioni, quella bianconera la conosciamo tutti, le continue critiche al VAR hanno sortito il loro effetto, Doveri è stato fermato, proprio per aver agevolato i bianconeri.
Fa specie che da Torino si sentano ancora in diritto di parlare! farebbero molto meglio a stare in silenzio ne gioverebbe il calcio italiano e non solo.

Archivi