Calcio Napoli

Inter favorita contro la Fiorentina, Casarin distrugge Valeri

Fiorentina-Inter finisce 3-4 ma sono tanti gli errori dell’arbitro Paolo Valeri che favorisce i nerazzurri, arriva il commento di Paolo Casarin.

Uno degli errori più clamorosi ed inconcepibili è stata la mancata espulsione di Dimarco che entra col piede a martello sul ginocchio dell’avversario e non viene espulso. Anche a velocità naturale sarebbe stata espulsione, ma Valeri, non si capisce per quale assurdo motivo, decide di sorvolare. Ecco in questo caso servirebbe che l’arbitro parlasse per spiegare il motivo della sua decisione, perché l’atteggiamento di Valeri è fuori da ogni logica.

Arbitraggi strategici per fermare il Napoli e far volare l’asse Milano-Torino: Avete visto Valeri?

Ecco il commento di Palo Casarin su Corriere della Sera su Fiorentina-Inter e l’arbitro di Valeri: “Fiorentina-Inter diretta da Valeri e Mariani. L’Inter, con Barella, subito in gol; al 15’
Lautaro raddoppia. Valeri è troppo calmo. Al 34’ il rigore a favore della Fiorentina per entrata violenta sulla gamba di Bonaventura da parte di Dimarco. Mariani richiama Valeri che concede il rigore ma si astiene dall’espulsione ai danni di Dimarco. Nervosismo generale e 5 gialli, Inzaghi compreso. Valeri riparte con i gialli; Ikoné pareggia al 60’. Al 70’ Valeri concede il giusto rigore per fallo di Terracciano su Lautaro. La Var esclude il fuorigioco. Al 90’ Jovic pareggia ma l’Inter vince al 95’ con Mkhitaryan: il gol però è viziato da un precedente fallo di Dzeko su Milenkovic, giustificate le proteste viola. Partita difficile, direzione di Valeri insufficiente“.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.