Calcio Napoli

Insigne al Toronto, Ferrara: “Mossa stupida, una cosa fa indignare”

Il giornalista prende posizione sul passaggio del giocatore in MLS

Lorenzo Insigne è un nuovo giocatore del Toronto. Liberato Ferrara commenta il passaggio in MLS. La decisione di Insigne di andare a giocare col Toronto sta facendo discutere molto. L’attaccante napoletano oggi ha firmato il contratto che lo porterà negli USA a partire da luglio 2022. Insigne ha salutato i tifosi del Toronto in un video, anticipando i tempi.

Insigne al Toronto: l’opinione di Ferrara

Il giornalista Liberato Ferrara attraverso il sito dell’emittente 87 TV ha preso posizione sul trasferimento del capitano del Napoli in MLS: “Nessuno mette in discussione la liceità del comportamento di un calciatore professionista che sceglie liberamente dove andare. Insigne ha firmato per il Toronto. Non ci interessa se l’abbia fatto per soldi, per voglia di una nuova avventura. Magari l’avrà fatto per offrire un nuovo modello di vita ai propri figli. O più semplicemente perché aveva le palle piene di De Laurentiis. Ci sta tutto“.

Poi Ferrara ha aggiunto: “Ci intriga sapere come sia stato possibile firmare il contratto prima del primo febbraio. Ma alla fine scopriremo che quello è solo un precontratto, insomma, poco più di una pagliacciata. La cosa che ci indigna profondamente è la pubblicità che il capitano del Napoli ha volto dare alla cosa. Una mancanza di rispetto non nei confronti della società: di quella non ci può fregare di meno. Ma nei confronti dei tifosi senza dubbio. Per altro anche una mossa stupida. Da adesso in poi non gli sarà perdonato più nulla. Non un passaggio sbagliato, non un gesto semmai anche male interpretato. Ripetiamo: non ha fatto nulla di sbagliato, ma tempi e modi sono stati i peggiori possibili” .

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.