HooligansGame il videogioco con la foto del San Paolo. Polemiche sui social.

HooligansGame il videogioco con la foto del San Paolo. Polemiche sui social.

HooligansGame il videogioco con scontri virtuali tra ultras. Il San Paolo unico stadio italiano raffigurato, proteste e polemiche sui social.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

 

NAPOLI- Impazza sui social, «HooligansGame» il gioco online che vede protagonisti gli hooligans di tutto il mondo. Il San Paolo, scrive Donato Martucci sul corriere del Mezzogiorno, è l’unico stadio italiano presente nel gioco. Scelta singolare che fa già discutere.

Molti sostenitori partenopei sui social hanno fatto sentire la propria voce: l’accostamento hooligans con il tifo azzurro proprio non va giù. Di certo, non una idea felice e soprattutto opportuna dopo i fatti di San Siro del 26 dicembre scorso, quando un tifoso interista ha perso la vita proprio in seguito a un agguato a un autobus dei supporters napoletani.

HooligansGame il videogioco con la foto del San Paolo. Polemiche sui social.
HooligansGame Play game

COME SI GIOCA A HOOLIGANSGAME

HooligansGame si può scaricare gratuitamente per «combattere per l’onore e il rispetto della tua amata squadra» , come si evince nella presentazione.

Una volta registrati si entra in una città virtuale dove tutto è possibile e ci sono vari livelli da superare.

  • Si parte dal principiante (beginner) e quindi il protagonista può scegliere in quale paese iscriversi.
  • L’avventura del tifoso italiano parte dal «Pub Italia».
  • Il livello aumenta con le varie missioni che devono essere superate.

VIOLENZA ULTRAS

L’hooligansGame può, tradotto letteralmente «uccidere gli avversari», poliziotti, writers, forze speciali, normali tifosi (definiti picknick), e può distruggere macchine, compresi i blindati della polizia, negozi,case, affrontare bikers e anche i pullman dei tifosi delle squadre avversarie.

E’ un tutti contro tutti, con sfide anche singole, ma in special modo i giocatori italiani hanno una particolare avversione per i sostenitori polacchi.

Man mano che il livello cresce, aumentano anche le possibilità del combattimento con pugni, calci, oppure possono essere usate armi raccolte per strada, mazze di ferro e ruote di automobili che «abbattono» gli avversari. Lo scopo è creare alleanze e combattere online.

https://www.youtube.com/watch?v=FSzX0oO_WL8

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

POTREBBE INTERESSARTI:  FIFA 19: News, Champions e Switch