Rassegna Stampa

Gazzetta – Il Napoli rischia di non vincere con la Samp: sospetto contatto Keita-Ospina

Il Napoli vince con la Sampdoria per 2-0 ma gli azzurri hanno sprecato tantissime occasioni, il Var annulla una rete ai blucerchiati.

Sampdoria-Napoli termina 2-0 con due gol bellissimi da parte degli azzurri. Il primo lo sigla Fabian Ruiz dopo una fantastica azione, il tiro dello spagnolo è imprendibile anche per un super Audero. Proprio il portiere della Sampdoria nega più volte il gol agli azzurri, che prima di trovare il raddoppio con Osimhen rischiano di subire il pareggio. Il gol di Thorsby però viene annullato giustamente dal Var. La squadra di Gattuso però, ancora una volta crea tantissimo ma concretizza poco. Talmente poco, rispetto alla mole di azioni create, che spesso si ritrova a dover recriminare per i gol sbagliati.

Anche Gazzetta dello Sport mette in evidenza questo aspetto e parla di possibile stagione dei rimpianti per il Napoli:

Comunque vada a finire questa stagione, il Napoli partirà per il mare con forti rimpianti per quello che sarebbe potuto essere e non è stato. La squadra di Rino Gattuso sa offrire dei momenti di grande calcio: succede da inizio campionato ed è successo anche a Marassi contro la Sampdoria. Solo che a volte si è trattato di lampi che facevano pensare a un diluvio di gol e punti in classifica, ma invece producevano solo qualche scroscio d’acqua e occasioni perdute. Pure ieri il Napoli ha rischiato di non vincere una partita dominata quasi per intero: a un quarto d’ora dalla fine il Var Aureliano ha invitato al monitor l’arbitro Valeri che ha deciso di punire qualcosa tra il lievissimo tocco di Thorsby sulla schiena di Koulibaly e il più sospetto contatto tra Keita e Ospina.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.