Calciomercato NapoliTutto Napoli

Gatti al Napoli, l’agente: “Ha la stessa passione dei napoletani, Giuntoli molto attento”

Il procuratore del giocatore parla ai microfoni di Radio Marte

Federico Gatti è finito nel mirino del Napoli per il calciomercato invernale, quando gli azzurri perderanno Koulibaly per la Coppa d’Africa. Il centrale difensivo di 23 anni sta facendo delle ottime prestazioni con il Frosinone, come conferma il suo agente Dario Paolillo: “Gatti ha fatto una decina di partite ma ha già le attenzioni di alcune squadre top di Serie A. Fino a un paio di anni fa giocava in Interregionale, ha dovuto lasciare gli studi e lavorare ai mercati, tornava la sera. Io l’ho conosciuto che aveva vinto l’Eccellenza, ho trovato un ragazzo con doti fisiche, tecniche e umane incredibili. Percorso in ascesa. Fino a un anno fa non lo voleva nessuno, poi il direttore Angelozzi ci ha creduto e ora i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Angelozzi fece vincere lo Spezia con l’età media più bassa, ha una grande attenzione per i giovani“.

Giuntoli e De Laurentiis pensano a Federico Gatti per Gennaio.

Gatti al Napoli: le ultime notizie di calciomercato

L’agente del giocatore parla della possibilità di Gatti al Napoli già a gennaio. Una mossa che il club di De Laurentiis potrebbe compiere per anticipare la concorrenza, anche perché Gatti piace molte big italiane e straniere: “Offerta del Napoli? Penso che bisognerebbe chiedere alla società. Ciò che io penso è che Giuntoli fa un lavoro eccezionale, il suo staff è sempre sui campi e molto attento. Li apprezzo e stimo. Al Napoli in prospettiva serve un centrale giovane, che può essere appunto Gatti, al quale auguro di essere il centrale della Nazionale per 10 anni. Lui ha una passione con cui gioca che mi rimanda alla passione del pubblico napoletano, quando fa un intervento difensivo esulta come un gol. E quando altri segnano, fa anche uno scatto di 40 metri per abbracciare il compagno. Gioca con passione e questo lo accomuna molto alla passione dei tifosi del Napoli“.

L’agente di Gatti strizza l’occhio al Napoli e dice: “Lui vuole giocare dove c’è passione, si esalta dentro le partite e nei contesti dove c’è grande trasporto emotivo. Credo che una società come il Napoli, che ha questo tipo di pubblico e passione, possa essere una cornice idilliaca per le sue caratteristiche morali. Il Napoli può provare a prenderlo a gennaio? Di certo lo stimano molto, da qui a gennaio c’è tempo. Bisognerà confrontarsi con Angelozzi. Poi non so le esigenze del Napoli per gennaio. La mia idea è che penso che il Napoli, in prospettiva, potrebbe pensare a un investimento su un difensore centrale giovane. Poi se sarà Gatti o un altro, a gennaio o giugno, non lo posso sapere ovviamente“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.