Calciomercato NapoliTutto Napoli

Gatti piace al Napoli, si può scatenare un’asta, ci sono anche i club inglesi

Il difensore del Frosinone piace a molte big

Federico Gatti finisce nel mirino del Napoli, il difensore del Frosinone è seguito da molte società tra cui Juventus e Atalanta. Anche i club inglesi si sono messi in fila per cercare di prendere il difensore che sta convincendo sempre di più con le sue prestazioni. Il calciatore sta giocando così bene che tante società vogliono cercare di prenderlo già durante il mercato di gennaio, per evitare che il suo valore cresca ulteriormente. Secondo Tuttosport al momento la società più vicina a Gatti è la Juventus, ma anche l’Atalanta ed il Napoli si sono messe in fila e stanno facendo le proprie mosse.

Calciomercato Napoli: Gatti già a gennaio?

Il calciatore continuare a mantenere alta la concentrazione e sforza ottime prestazioni con il Frosinone. Ecco il motivo per cui tanti club lo stanno seguendo, tra cui alcune big inglesi. L’obiettivo del club ciociaro che milita in Serie B è di tenere Gatti fino a fine stagione, così da ricavare più soldi dalla vendita del suo cartellino. Trattenerlo, però, sarà molto complicato.

Anche il Napoli per gennaio sta pensando a Gatti, oltre ad altri obiettivi di mercato per la fascia mancina. Non va dimenticato che il club azzurro perderà Koulibaly che andrà via per la Coppa d’Africa e quindi un difensore in più farebbe comodo a Spalletti. Soprattutto se si tratta di un calciatore che può essere pronto per giocare, ma che può anche arrivare a Napoli per un primo periodo di ambientamento per poi essere lanciato nella prossima stagione. Il valore del cartellino di Gatti al momento è accessibile: 5 milioni di euro. Ma il difensore del Frosinone sta sfoderando delle ottime prestazioni e l’interesse dei top club, italiani ed europei, non fa altro che far aumentare le pretese del club. Possibile che per Gatti si scateni un’asta con annesso aumento di valore sul mercato dei trasferimenti.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.