Calcio Napoli

Espulsione Koulibaly più che dubbia: il verdetto di Gazzetta

Il giocatore è stato espulso per rosso diretto

Salernitana-Napoli è segnata anche dall’espulsione di Kalidou Koulibaly decisa dall’arbitro Fabbri, episodio molto discusso. Il rosso al difensore senegalese del Napoli sembra eccessivo perché Simy non può mai arrivare in possesso della palla che sfila via veloce, come si vede dalle immagini. Koulibaly è ingenuo a tirare la maglia dell’attaccante avversario ed il calcio di punizione è giusto, ma l’espulsione sembra veramente esagerata. Fabbri sbaglia praticamente tutto in Salernitana-Napoli, creando un disastro che peserà sugli azzurri che perdono Koulibaly sicuramente per la sfida col Verona. Un’assenza importante contro una squadra in grande forma, non è un caso che il Verona ha battuto la Juventus nell’ultima giornata di campionato.

Moviola Salernitana-Napoli

Anche Gazzetta dello Sport nella sua moviola evidenzia l’espulsione generosa a Koulibaly decisa da Fabbri: “Al 77’, però, si torna in parità numerica, perché il fischietto di Ravenna espelle Koulibaly per aver impedito una chiara occasione da gol a Simy sul passaggio di Ribery. Poco da discutere sul fischio (il senegalese tira per la maglia), un po’ di più sul colore del cartellino: Simy poteva guadagnare il possesso della palla senza il fallo di Koulibaly? Forse sì, forse no. E per questo il Var mantiene la decisione dell’arbitro in campo“.

Ma oltre all’espulsione di Koulibaly c’è anche un altro episodio che ha caratterizzato Salernitana-Napoli, ovvero l’espulsione di Kastanos. In un primo momento Fabbri, piazzato a pochi metri dall’azione con visibilità ottima, aveva tirato fuori solo il cartellino giallo, poi richiamato al Var ha deciso per il rosso. “Al 70’, con il Napoli già in vantaggio, Kastanos entra in malo modo su Anguissa. L’arbitro estrae il cartellino giallo, ma il Var Banti lo invita giustamente a rivedere il fallo al monitor: l’intervento è da rosso, perché il centrocampista della Salernitana va con la gamba tesa e i tacchetti in avanti sulla parte alta della caviglia del mediano azzurro. Fabbri si corregge dopo l’on field review e i padroni di casa restano in dieci uomini” scrive Gazzetta.

Espulsine Kastanos Salernitana-Napoli
Il posizionamento di Fabbri sul contatto Kastanos-Anguissa.

Ma l’undicesima giornata di Serie A è un’altra giornata nera per gli arbitri. Errori clamorosi ci sono stati in Roma-Milan con l’arbitro Maresca che assegna un rigore al Milan molto dubbio e non ne concede uno ai giallorossi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.