Varie-Calcio

Secondo stop stagionale per Di Bello: un mese fuori dopo gli errori in Lazio-Milan

La direzione di Lazio-Milan costa caro a Marco Di Bello, sospeso per la seconda volta in stagione dopo l’episodio in Juventus-Bologna.

Gli errori commessi dall’arbitro Marco Di Bello durante la partita tra Lazio e Milan si rivelano un prezzo troppo alto da pagare, portandolo ad un secondo stop di un mese. Una situazione già vissuta in apertura di stagione dopo il mancato rigore in Juventus-Bologna. L’Associazione Italiana Arbitri (A.I.A.) di Brindisi conferma la sospensione, gettando l’attenzione sulle decisioni contestate che hanno caratterizzato l’incontro.

Il secondo stop stagionale per Di Bello

Marco Di Bello, già sotto i riflettori per il mancato rigore in Juventus-Bologna all’inizio della stagione, affronterà un secondo periodo di pausa. La Gazzetta dello Sport riporta che il fischio italiano della Sezione A.I.A. di Brindisi sarà fermo per circa un mese, coincidendo con la prossima sosta per le Nazionali. Un déjà vu che rimanda all’analogo episodio di inizio stagione, quando Di Bello tornò in campo 36 giorni dopo la controversa partita allo Stadium.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.