Calciomercato NapoliTutto Napoli

Dalla Spagna: “Milik ha detto si all’Atletico Madrid” ecco l’offerta al Napoli

Il Napoli cercherà di vendere Arek Milik durante il calciomercato di gennaio, l’Atletico Madrid vuole l’attaccante polacco.

Con Diego Costa praticamente prossimo all’addio l’Atletico Madrid vuole un altro attaccante e Arek Milik del Napoli è la soluzione più plausibile. Secondo il portale AS ci sono già stati dei contatti a giugno tra il club spagnolo e l’attaccante polacco. Per il direttore sportivo Andrea Berta, Milik resta una priorità sul mercato di gennaio e cercherà di fare il possibile per riuscire a portarlo in Spagna. Non sarà facile convincere Aurelio De Laurentiis che per cedere Milik vuole 15 milioni di euro, nonostante il contratto dell’attaccante sia in scadenza nel 2021. Per il patron del Napoli “è una questione di principio” scrive AS, se il polacco vuole partire ed avere speranza di giocare gli Europei 2021 allora dovrà trovare una squadra disposta a pagare quella cifra.

Secondo il portale spagnolo Milik ha già detto “si” all’Atletico Madrid, ma manca l’accordo con il Napoli. C’è da ricordare che il club azzurro ha anche due cause in corso con l’attaccante, che attualmente è fuori da qualsiasi competizione ma continua ad allenarsi regolarmente. L’addio di Diego Costa spinge i colchoneros a dover cercare in fretta un altro attaccante e questo può essere un grande vantaggio per il Napoli, che sa bene di avere poco spazio di manovra per vendere il polacco e solo una squadra che ha esigenza di un attaccante potrebbe mettere mano al portafogli.

Atletico Madrid: ecco l’offerta per Milik

Al momento però il club spagnolo non ha affondato ancora il colpo e si è fatto avanti con un’offerta di 8/10 milioni di euro, bonus compresi. Per quella cifra il Napoli non lascia partire Milik ed è pronto a farlo restare fuori squadra fino a fine stagione, per poi perderlo a parametro zero. Stessa sorta che potrebbe capitare anche ad Hysaj e Maksimovic.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.