napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Curiosità- Ounas malato del Napoli: Ecco cosa ha fatto

Ounas malato del Napoli. Si è presentato a Roma in anticipo per le visite mediche a Villa Stuart. Poi, nel pomeriggio è corso a Napoli.

Di Antonello De Biase

Ounas malato del Napoli

NAPOLI- Innanzitutto De Laurentiis ama dire: ” i giocatori devono dimostrare di amare Napoli” . Ecco questo è il caso  dell’algerino. Ounas è malato del Napoli, ieri lo ha dimostrato a tutti.

Ieri e’ stato il primo giorno ” Napoletano” di Adam Ounas e tutto è filato per il verso giusto.

Le visite mediche a Roma nella consueta Villa Stuart accompagnato dal fratello, è arrivato ben carico, persino con un’ora d’anticipo sull’orario concordato tanta era la voglia d’azzurro, dopo di che l’immediata partenza per Napoli, la firma all’hotel Vesuvio sul quinquennale, estasiato dalla città ha preso la  decisione di dormire in un albergo cittadino.

 

Curiosità- Ounas malato del Napoli ecco cosa ha fatto

Dunque Ounas voleva il Napoli a tutti i costi

Ounas voleva il Napoli a tutti i costi, ed era già da un bel pezzo che lui e gli azzurri  si seguivano a vicenda : perché quello che è potuto sembrare un acquisto lampo in effetti era un’idea sbocciata da tempo ed elaborata in tutti i suoi risvolti. Esplicative in tal senso le recenti dichiarazioni di Samuel Zambelli (dell’agenzia che cura gli interessi del talentino): «Il Napoli era sulle sue tracce da almeno un anno, ed abbiamo avuto diversi colloqui con Giuntoli. Alla fine il calciatore ha fatto la sua scelta, nonostante l’interessamento di Roma e Zenit».

Napoli scoperta grazie a Ghoulam

Sulla voglia di Napoli hanno  influito anche le parole del connazionale Faouzi Ghoulam, che all’ombra del Vesuvio si ritrova a meraviglia: i due infatti hanno fatto parte delle vacanze insieme a Dubai.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più