napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Cori razzisti, Salvini ammonisce: ​«Il Napoli sbaglia se si ferma»

Cori razzisti, Salvini ammonisce: “Il Napoli sbaglia se si ferma”. Matteo Salvini ha parlato ancora una volta del discorso legato al razzismo negli stadi

Cori razzisti, Salvini ammonisce: “Il Napoli sbaglia se si ferma”. Il vicepremier ha parlato ancora una volta del tanto discusso discorso legato al razzismo negli stadi, in relazione al Napoli di Ancelotti

Le parole

“Il Napoli non fa bene a fermarsi in caso di cori razzisti, perché lascia uno sport bello come il calcio in mano a pochi violenti e pochi deficienti“. Lo ha detto il ministro dell’Interno a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella, rispondendo ad una domanda sulla decisione del Napoli di smettere di giocare in caso di cori razzisti. “Fa bene un campione come Seedorf a dire: se c’è un coro sbagliato, se ci sono fischi contro un bianco, un nero, un giallo, un verde, la risposta non deve essere la chiusura ma devono essere gli applausi del 99% dei tifosi per bene”, ha aggiunto Salvini.

L’ opinione sugli scontri a Roma

Il vicepremier ha parlato anche degli scontri in quel di Roma.
I teppisti, che hanno casino l’altra sera, farò tutto il possibile perché non mettano più piede in uno stadio, ma mettano piede in galera“. Il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini ha così commentato gli scontri avvenuti a Roma due sere fa durante la festa per i 119 anni della Lazio.

 

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più