Fa discutere il comunicato del Liverpool: “A Napoli potreste essere vittime di rapine e agguati”

Comunicato del Liverpool: " A Napoli attenzione alle rapine e agli agguati"

Il Liverpool in vista della gara di Champions League contro il Napoli ha pubblicato un comunicato per avvisare i propri tifosi del pericolo di scippi, rapine ed agguati.



Napoli e Liverpool si sfideranno al San Paolo nella gara valida per il girone E di Champions League. Le esternazioni di Klopp sulla vicenda spogliatoi non sono piaciute ai napoletani.

Napoli-Liverpool è una gara da bollino rosso, visto il pericolo scontri, a causa dei pessimi rapporti tra le due tifoserie.

Il club inglese ha pubblicato una serie di raccomandazioni miste ai soliti luoghi comuni, dimenticando che lo scorso anno, a Liverpool, due napoletani furono vittime degli Hooligans.


IL COMUNICATO DEL LIVERPOOL

  • I tifosi sono invitati a non dirigersi verso il San Paolo da soli per rischi collegati alla loro sicurezza.
  • I fans dei Reds sono invitati a raggrupparsi alla Stazione Marittima, lì dove delle navette bus li porteranno allo Stadio e li riaccompagneranno al ritorno.
  • I tifosi che arriveranno nelle ore precedenti alla partita sono invitati a rimanere nei propri hotel per mangiare e bere.
  • I supporter inglesi sono invitati a non raggrupparsi nelle aree pubbliche e ad evitare di restare isolati nelle aree più lontane dalla stazione marittima.
  • Si avvisano i tifosi di non indossare sciarpe e maglie nelle aree più lontane alla stazione marittima. Chi volesse visitare la città resti vigile e sia consapevole di poter essere obiettivo di rapine, aggressioni e agguati
Altre storie
Napoli, Insigne vuole il riscatto. Faccia a faccia con Ancelotti
Insigne figlio di Napoli, tra problemi e rinascita: bisogna restare uniti