Chirico attacca il Napoli: “Ancelotti crede di vincere a Torino, il nipote paranormale di ADL…”

Marcello Chirico attacca il Napoli dalle pagine di tuttojuve. Il giornalista critica Ancelotti e De Laurentiis, poi la stoccata a Sarri.

Marcello Chirico attacca il Napoli dalle pagine di tuttojuve. Il giornalista critica Ancelotti e De Laurentiis, poi la stoccata a Sarri.

CHIRICO ATTACCA IL NAPOLI

Dalle colonne di tutto Juve Marcello Chirico attacca il Napoli. Il giornalista Juventino ha pubblicato un editoriale delirante, nel quale si critica e si sovverte la realtà delle cose: Anceloti, De Laurentiis e Sarri le vittime sacrificali dei deliri bianconeri. Ecco cosa scrive:

ANCELOTTI, DE LAURENTIIS E LA FRECCIATA A SARRI

Fatemi capire: ma l’amuleto del Napoli che gli permetterà di rivincere pure stavolta a Torino è il “mago” Ancelotti, l’allenatore che ha già fatto dimenticare il mitico Sarri e riplasmato la squadra partenopea, oppure il nipotino paranormale di De Laurentiis, in grado di predire i risultati e farli poi avverare sul campo?”.

“Ero infatti convinto, da come ne sento sperticare le lodi dalla stragrande maggioranza dei media, che il valore aggiunto di questo Napoli fosse Ancelotti, capace in pochi mesi di instillare nei giocatori un nuovo modo di giocare, una nuova mentalità vincente, un nuovo tutto. È riuscito persino a fargli digerire il turnover, cosa che fu impossibile al tutaro.

Chiara la frecciata anche fuori luogo a Sarri, che attualmente allena una delle migliori squadre d’Europa, altro che “tutaro”.