Calcio Napoli

Chiellini dà una gomitata in faccia a Tomiyasu in area, l’arbitro assegna la punizione per la Juventus

Arbitro Sacchi. Rigore negato al Bologna, Chiellini dà una gomitata in faccia a Tomiyasu in area. L’arbitro assegna la punizione alla Juve.

Juventus-Bologna finisce 2-0 la gara è stata decisa dall’arbitro Sacchi. Il giornalista Paolo Ziliani ha commentato così su Twitter:

“Chiellini dà una gomitata in faccia a Tomiyasu in area ed è punizione per la #Juventus. Perchè?Arbitro Sacchi. Rigore negato al Bologna, Arthur non espulso. Disastroso, quindi perfetto. Ad occhio farà carriera.
L’avevo già scritto dopo due mancate espulsioni di Bentancur, ma oggi con Arthur c’è stata l’ufficialità: quando un arbitro deve espellere uno juventino per doppia ammonizione, non lo fa, Pirlo lo sostituisce e così la Juve non resta mai in 10 ed è una trovata pazzesca, vero?
Sono i nostri arbitri. È la nostra Serie A col verme“.

Anche Maurizio Pistocchi ha commentato l’episodio:

“Fanno discutere due episodi arbitrali identici: ieri in Milan-Atalanta Mariani ha punito la sbracciata di Kessie su Ilicic con il rigore del 2:0 (a sx) oggi Sacchi nel 1T di Juve-Bologna non ha giudicato fallosa la sbracciata di Bonucci su Tomiyasu“.

Incredulo il giornalista napoletano Carlo Alvino:

“Juventus-Bolonga, domanda all’Istituto Luce: rivedremo la gomitata di Chiellini in faccia a Tomiyasu in area, dove al posto del rigore è stato fischiato il fallo per i bianconeri?”

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.