Calcio Napoli

Così cambierà la preparazione: Napoli già al top a metà agosto

L’obiettivo di Sarri è spingere subito al massimo per avere la squadra pronta al preliminare Napoli già al top a metà agosto così cambierà la preparazione.

Scrive il Mattino

Napoli già al top a metà agosto

Entrare subito in forma, questo il primo obiettivo per la nuova stagione. Ecco perché Sarri insieme al preparatore atletico Sinatti e tutti gli uomini dello staff stabilirà un programma in Trentino mirato subito alla brillantezza del gruppo. A metà agosto il Napoli dovrà essere già al top, come se fosse settembre inoltrato: più che mai stavolta la partenza dovrà essere  a mille e in questo senso il programma verrà modificato.

Cambierà la preparazione

Il mercato verrà fatto a giugno, in modo che il tecnico possa averei volti nuovi a disposizione già per il raduno a Dimaro. Dal 5 luglio in ritiro si lavorerà subito con il pallone, il lavoro atletico sarà effettuato durante le esercitazioni tecnico-tattiche:verrà diminuito il lavoro atletico a secco, quello delle ripetute, proprio perché gli azzurri dovranno essere subito brillanti. L’obiettivo è cominciare già a ritmi alti, al contrario delle prime due stagioni con Sarri quando invece le partenze sono state a rilento .

L’agenda: previste due gare amichevoli alla fine del ritiro

Si dovrà entrare subito nel clima partita sia con le gambe che con la testa, ecco perché il Napoli a fine ritiro (che si chiuderà il 25luglio) organizzerà almeno due amichevoli internazionali tra fine mese e la prima settimana di agosto.Test contro formazioni già di livello, ovviamente non tra quelle che potrebbero essere tra le avversarie del preliminare. Possibile comunque un incrocio contro una tedesca (l’anno scorso il 13 agosto il Napoli giocò a Berlino contro l’Herta), oppure una francese.

Le possibili avversarie degli azzurri

Il Napoli entrerà in gioco con il preliminare:doppia sfida in programma il 15-16agosto (andata)e il 22-23 (ritorno). Azzurri inseriti nella prima urna a Nyon il 4 agosto, quella con le teste di serie insieme a Siviglia e Liverpool. Le altre due sarebbero Dinamo Kiev e Ajax .Tra le potenziali rivali già certa la presenza dei portoghesi dello Sporting Lisbona e dei tedeschi dell’Hoffenheim.

Se passassero il primo turno eliminatorio tutte le teste di serie, alle possibili avversarie si aggiungerebbero Viktoria Plzen, Cska Mosca e Bruges.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.